10 Paesi senza casi di Coronavirus

La pandemia COVID-19, che ha colpito il mondo intero, non è stata vista letteralmente in tutto il mondo. Ci sono ancora posti dove non ci sono casi. Ad eccezione della Corea del Nord e del Turkmenistan, che non hanno rilasciato una dichiarazione ufficiale sul caso, abbiamo elencato i paesi che non sono realmente esposti al coronavirus.


La lotta contro il coronavirus COVID – 19, emerso a Wuhan, in Cina, e trasformatosi in una pandemia colpendo il mondo intero in brevissimo tempo, è ancora in corso. È abbastanza sorprendente sentire che ci sono paesi in tutto il mondo che non hanno ancora incontrato il virus, il che crea grandi problemi finanziari e morali. È difficile essere sicuri se i paesi senza coronavirus siano davvero luoghi in cui non ci sono casi.

I paesi senza coronavirus sono costituiti da paesi che non hanno segnalato casi. Tuttavia, non è facile essere sicuri se ci sono casi nel paese o non ci sono davvero casi.

Paesi senza coronavirus:

  • Kiribati
  • Isole Marshall
  • Micronesia
  • Nauru
  • Palau
  • Samoa
  • Isole Salomone
  • Tonga
  • Tuvalu
  • Vanuatu

Kiribati

blank

Popolazione: 110mila
Posizione: Oceania


Kiribati è una nazione insulare situata nell’Oceano Pacifico. È noto che non ci sono stati casi di coronavirus a Kiribati, noto come il paese in cui il sole sorge per primo, per prima inizia la giornata e per primo cambia l’anno.

Isole Marshall

blank

Popolazione: 58mila
Posizione: Oceania


Le Isole Marshall, situate nell’Oceano Pacifico, sono costituite da dozzine di isole e centinaia di isolotti. Nessun caso si è verificato nel Paese, che ha chiuso i confini nei primi giorni della pandemia. Anche navi da carico e petroliere provenienti da paesi con coronavirus sono ammesse nel Paese dopo essere state fermate per 14 giorni di quarantena prima di essere ammesse nel Paese.

Micronesia

blank

Popolazione: 110mila
Posizione: Oceania


La Micronesia, situata sull’Oceano Pacifico, è un paese composto da centinaia di isole. Questo paese, il cui nome non è nemmeno conosciuto da molti, ha una struttura di governo federale. Ad oggi non sono stati trovati casi di COVID-19 nel paese. Le persone lì ora continuano a godere dell’incertezza che hanno, pur rimanendo in buona salute.

Nauru

blank

Popolazione: 12mila
Posizione: Oceania


Nauru è un piccolo paese insulare a sé stante nella regione del Pacifico meridionale. Oggi, le 12 tribù che vivono sull’isola hanno un’influenza sulla fondazione di Nauru, che è governata dalla repubblica. Ad oggi non sono stati riscontrati casi di coronavirus.

Palau

blank

Popolazione: 18mila
Posizione: Oceania


Palau, un piccolo stato insulare nella parte meridionale dell’Oceano Pacifico, ha chiuso i suoi confini nei primi giorni della pandemia, quindi fino ad oggi non sono stati riscontrati casi di coronavirus nel Paese. Poiché la principale fonte di reddito del paese è il turismo e l’ingresso nel paese è chiuso, questo processo ha subito una grande perdita economica.

Samoa

blank

Popolazione: 196 mila
Posizione: Oceania


Nessun caso COVID-19 è stato riscontrato a Samoa, che consiste in dozzine di isole nell’Oceano Pacifico. Poiché il paese è diviso in due per motivi politici, non è possibile che il virus che può arrivare in una regione raggiunga l’altra. Per questo motivo, si dice che anche se c’è un caso, non si diffonderà facilmente.

Isole Salomone

blank

Popolazione: 653 mila
Posizione: Oceania


Le Isole Salomone, uno dei paesi del Regno Unito, è un paese costituito da isole situate nella parte meridionale dell’Oceano Pacifico. Nonostante abbia una popolazione più numerosa rispetto a paesi simili, il paese ha limitato l’ingresso e l’uscita sin dai primi giorni della pandemia, quindi non sono stati riscontrati casi di coronavirus.

Tonga

blank

Popolazione: 103 mila
Posizione: Oceania


Tonga, uno dei paesi del Regno Unito e governato dal regno, è un paese composto da dozzine di isole sull’Oceano Pacifico. Poiché Tonga, come molti paesi insulari, ha limitato l’ingresso e l’uscita dai primi giorni della pandemia, fino ad oggi non sono stati riscontrati casi di coronavirus nel paese.

Tuvalu

blank

Popolazione: 12mila
Posizione: Oceania


Tuvalu, un paese di isole coralline situate sull’Oceano Pacifico, non è una zona molto turistica perché è lontana da tutto il mondo, anche se si pensa che sarà allagata negli anni a venire a causa degli effetti del riscaldamento globale. L’unico aspetto positivo della sua distanza è che finora non ci sono stati casi di coronavirus nel Paese.

Vanuatu

blank

Popolazione: 292 mila
Posizione: Oceania


Nessun caso di coronavirus è stato trovato a Vanuatu, un paese costituito da isole situate nel sud dell’Oceano Pacifico. Tuttavia, come molti paesi del turismo, Vanuatu è stata colpita dal processo pandemico e ha vissuto una delle più grandi recessioni economiche nella storia del paese.

I paesi inclusi nella lista dei paesi che non hanno casi di coronavirus sono i paesi membri delle Nazioni Unite, ad eccezione del Turkmenistan e della Corea del Nord. La situazione è sconosciuta in diversi paesi e regioni, piccoli stati tribali che vediamo solo nei documentari. Tuttavia, più un paese è lontano dalla civiltà, più è lontano da malattie come il coronavirus.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

No More Posts