AMD Potrebbe Posticipare La Serie Ryzen 4000 al 2021

Si dice che AMD abbia deciso di ritardare il lancio della sua serie di CPU Ryzen 4000 basata su Zen 3 da settembre 2020 all’inizio del 2021. Ciò non è dovuto a difficoltà tecniche, ma semplicemente a causa della forte domanda costante di serie Ryzen 3000 e mancanza della concorrenza di Intel. Considerando l’entità di questa perdita e poiché contraddice i rapporti precedenti, abbiamo contrassegnato questo post come una voce. Si consiglia cautela. Detto questo, Digitimes è uno dei giornali più affidabili di Taiwan quando si tratta di tecnologia e ha ampie fonti industriali, quindi questo potrebbe rivelarsi vero a prescindere.

blank

AMD consentirà di utilizzare i propri prodotti nelle console di prossima generazione. Quindi i prodotti attuali dell’azienda sono molto richiesti. Vi sono anche buoni progressi nelle vendite. I processori Zen 2 sono in una posizione molto forte.

Le notizie precedenti e la tabella di marcia ufficiale di AMD includevano informazioni che i processori EUV a 7 nm con architettura Zen 3 verranno rilasciati entro la fine dell’anno. Questa mossa avrebbe dovuto rafforzare la posizione dell’azienda nel mercato x86.

D’altra parte, considerando che i processori di architettura a 10 nm Intel hanno selezionato come fiore all’occhiello quest’anno, in particolare AMD non è molto competitivo ai prezzi attuali, AMD ha deciso di disegnare una nuova road map per sé.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No More Posts