Attivare GodMode in Windows 11

God Mode funziona come un hub di collegamento in Windows 11 e ti consente di modificare rapidamente e facilmente determinate impostazioni. Invece di dover aprire manualmente più finestre o trovare un’impostazione specifica, puoi accedervi rapidamente da questa cartella.

Ci sono 203 impostazioni a cui puoi accedere e sono ordinate come in seguito:

  • Strumenti amministrativi
  • Riproduzione automatica
  • Backup e ripristino
  • Crittografia del driver BitLocker
  • Gestione del colore
  • Responsabile delle credenziali
  • Data e ora
  • Strumenti e stampanti
  • Centro di accesso facilitato
  • Opzioni di Esplora file
  • Cronologia dei file
  • Caratteri
  • Opzioni di indicizzazione
  • Opzioni Internet
  • Tastiera del computer
  • Topo
  • Centro connessioni di rete e condivisione
  • Telefono e modem
  • Opzioni di alimentazione
  • Programmi e caratteristiche
  • Regione
  • Connessioni RemoteApp e Desktop
  • Sicurezza e manutenzione
  • Suono
  • Riconoscimento vocale
  • Spazi di archiviazione
  • Centro di sincronizzazione
  • Sistema
  • Barra delle applicazioni e navigazione
  • Risoluzione dei problemi
  • Profili utente
  • Firewall di Windows Defender
  • Cartelle di lavoro

Abilitare GodMode in Windows 11

Vai su Desktop, fai clic con il pulsante destro del mouse ovunque, vai su Nuovo e seleziona Cartella.

Rinominare la nuova cartella GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}

L’icona cambierà immediatamente e potrai fare doppio clic su di essa per accedere alla cartella. (se l’icona non cambia, premi clic destro del mouse e clicca su Aggiorna)

E tutto.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.