Pagina inizialeTecnologiaChe cos'è Flush Dns? Come si Usa?

Che cos’è Flush Dns? Come si Usa?

Tra gli argomenti che sono particolarmente curiosi nell’uso del computer, costituisce l’utilizzo del Flush DNS.

Che cos’è il Flush DNS per gli utenti e cosa fa? È una delle curiosità. Fornisce la memorizzazione nella cache delle informazioni che verranno riutilizzate, come gli indirizzi IP, nonché altri risultati DNS, in particolare per accelerare i client DNS e i sistemi operativi.

Alcuni volumi memorizzati nella cache possono causare problemi. In alcuni casi, potrebbe impedirti di ricevere aggiornamenti. In questo caso, potresti avere problemi, soprattutto se ti impedisce di ottenere l’IP corretto. In alcuni casi, è necessario svuotare la cache in modo da poter comunicare nuovamente con il dominio. Per cancellare la cache, è sufficiente seguire i passaggi determinati.

Svuotare la cache garantisce che il problema riscontrato sia risolto, soprattutto se si verificano problemi con il computer in uso. La sequenza di operazioni da eseguire per diversi computer modello può variare. In questo modo, gli utenti possono svuotare la cache in breve tempo senza problemi e quindi continuare a elaborare l’indirizzo IP.

Microsoft Windows Vista e Windows 7/8/10
L’applicazione corretta garantisce che i record memorizzati nella cache vengano eliminati senza problemi. In questo modo, vengono risolti i problemi che si verificano durante l’accesso al proprio indirizzo IP o su un sito.

Per Microsoft Windows Vista o Windows 7, è necessario chiudere prima l’applicazione. Dovresti fare clic sull’opzione Esegui nel menu Start del computer e digitare cmd sullo schermo che vedrai e fare clic su OK. Quindi, sarà sufficiente digitare i comandi e premere il tasto Invio della tastiera rispettivamente nella schermata DOS che vedrai.

ipconfig /flushdns
ipconfig /release
ipconfig /renew

Exit

Mac OSX
L’opzione Utilità deve essere selezionata accedendo alla cartella dell’applicazione. Quindi, è necessario fare doppio clic sul terminale e digitare i seguenti comandi e premere Invio.

dscacheutil-flushCache

In questo modo, l’applicazione dovrebbe essere riavviata. Possibile completare l’operazione desiderata in breve tempo. Coloro che vogliono prendere precauzioni contro i problemi che possono verificarsi in diversi modelli, possono congelare periodicamente la cache e ottenere un utilizzo senza problemi.

I diversi comandi sopra ti permettono di scegliere soprattutto in base al sistema operativo del computer che usi. Fornisce i risultati da ottenere in breve tempo dopo le operazioni da eseguire scegliendo l’opzione più adatta.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *