Come creare un record SPF, Cos’è e Come Funziona

SPF, o Sender Policy Framework, è un tipo di autenticazione e-mail che definisce quali server di posta o applicazioni possono inviare dal tuo dominio. SPF è solo uno dei metodi per combattere lo spam. Il principio di funzionamento è abbastanza semplice. Ogni volta che invii un’e-mail, devi superare i filtri antispam e i firewall del destinatario. Puoi pensare a questo come a un posto di blocco della polizia.

La polizia controllerà prima le tue impostazioni DNS per vedere se hai un record SPF (detto tra di noi un’assicurazione) valido. Se lo hai, controllano se sei autorizzato a guidare il veicolo per conto del tuo dominio. Ogni giorno vengono inviati circa 293 miliardi di e-mail. I server di posta sono responsabili della separazione delle e-mail reali dallo spam.

Un record SPF valido migliorerà la tua deliverability, aiutando nel contempo a impedire agli spammer di utilizzare il tuo dominio.

Se l’applicazione e-mail che stai utilizzando è elencata nel tuo record SPF, la tua e-mail è autenticata correttamente. Ciò migliorerà la tua consegna complessiva.

Come creare un record SPF?

Il record SPF varia in base all’utilizzo del server di posta. Se si dispone di un unico server di posta e lo si utilizza su un singolo IP, è possibile inserire un solo record spf.

vv=spf1 ip4:88.45.21.33 a mx ~all

L’esempio che abbiamo lasciato qui sopra indica esattamente come dovrebbe essere composto un record SPF. Se Utilizzi più di un indirizzo IP puoi continuare a scrivere l’indirizzo accanto all’ip che digitato per esempio;

vv=spf1 ip4:88.45.21.33 ip4:77.44.22.88 a mx ~all

Come inserire il Record SPF sul dominio?

Si ormai stai gestendo tutto tu, non è facile avere tutto sotto controllo ma le configurazioni dovrebbe essere fatti con unpò di eleganza, dopo che hai registrato il dominio e hai reindirizzato i name server al tuo VPS devi configurare anche l’email. Una configurazione errata potrebbe bloccare addirittura essere bannato con il tuo indirizzo IP. Per inserire un record spf al tuo pannello di controllo del dominio o sul tuo server devi recarti alla configurazione DNS e aggiungere il record SPF in formato TXT e aggiungere la stringa sopra condiviso.

E tutto.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.