Pagina inizialeLinuxCome eliminare una cartella o un file dal terminale linux

Come eliminare una cartella o un file dal terminale linux

Se utilizzi un’interfaccia utente, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse su una directory e selezionare “Elimina” o “Sposta nel cestino”. Ma come si fa da terminale? Te lo spiego nell’articolo.

Come rimuovere una directory in Linux

Esistono due modi ovvero due comandi per rimuovere le directory in Linux: rmrmdir

Entrambi i comandi è quello rm elimina le directory che possono contenere contenuti come file e sottodirectory, mentre rmdir Elimina SOLO le directory vuote. Inoltre, entrambi i comandi eliminano le directory in modo permanente (piuttosto che spostarle nel cestino), quindi fai attenzione quando le usi.

Come il comando RM

Utilizzare il comando RM per eliminare file e directory in Linux, ovvero elimina una directory e tutti i file e le sottodirectory all’interno della directory.

Ecco la sintassi di questo comando:

rm [options] [files and/or directories]

Per rimuovere un file, ad esempio test.txtpuoi usare il comando senza opzioni come questa:

rm test.txt

Per le directory, devi fornire alcune opzioni di flag.

Come eliminare una cartella con i contenuti

Per una directory con contenuti, devi fornire il file -r bandiera. Senza usare questo flag in questo modo:

rm test

Otterrai questo errore: rm: test: è una directory

IL -r bandiera informa il rm comando per eliminare in modo ricorsivo il contenuto di una directory (che si tratti di file o sottodirectory). Quindi, puoi eliminare una directory come questa:

rm -r test

Come eliminare una cartella vuota

Per una cartella vuota, puoi comunque fornire il file -r bandiera, ma il dedicato -d flag si applica a questo caso. Senza questo flag, otterrai lo stesso errore rm: [folder]: è una directory.

Per eliminare una directory vuota, puoi usare questo comando:

rm -d test

Si consiglia di utilizzare il -d flag per i casi di directory vuote invece del -r bandiera perché il -d flag assicura che una directory sia vuota.

Se non è vuoto, riceverai l’errore rm: test: Directory non vuota. Quindi, per essere sicuri di eseguire la corretta operazione di directory vuota, utilizzare il file -d bandiera.

Come usare il Comando RMDIR

IL rmdir Il comando è specificamente utilizzato per eliminare le directory vuote. La sintassi è:

rmdir [folders]

È l’equivalente del rm da utilizzare con il comando-d Flag: rm -d.

Quando usi rmdir su una directory non vuota, ottieni questo errore: rmdir: [folder]: Directory non vuota.

Per eliminare una directory vuota, utilizzare questo comando senza opzioni:

rmdir test

IL comando rmdir ha anche il -p flag, che consente di eliminare una directory insieme al suo genitore nell’albero. Ad esempio, se hai questa struttura di file:

> Test
---> Test22

In questo caso, Test è una directory che ha il Prova2 sottocartella. Se elimini il file Prova2 dall’elenco, Test diventa una directory vuota. Quindi, invece di fare:

rmdir Test/Test2 Test
# deleting Test2 and then Test

Puoi usare il -p bandiera così:

rmdir -p Test/Test2

Questo comando cancellerà Prova2 e poi cancella Test, il genitore nell’albero. Ma questo comando genererà un errore se una delle directory non è vuota.

Come eliminare le directory che corrispondono a un modello in Linux

Puoi anche usare rm E rmdir con modelli glob. Il globbing è simile a Regexma il primo viene utilizzato per la corrispondenza dei nomi di file nel terminale.

Ad esempio, se si desidera eliminare le directory prova1, prova2 e prova3 eseguire:

rm -r test1 test2 test3

# or if they are empty

rmdir test1 test2 test3

Puoi utilizzare un modello glob con caratteri jolly come questo:

rm -r test*

# or if they are empty

rmdir test*

IL asterisco * corrisponde a qualsiasi combinazione di caratteri dopo la parola “test”. Puoi anche applicare altri modelli glob.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *