Come monitorare i log in tempo reale su Linux

 Tutti i comandi elencati di seguito sono testati nella versione Ubuntu 20.04 LTS, ma dovrebbero funzionare anche in altre distribuzioni Linux. Nel caso in cui non riesci a trovare determinati file di registro, puoi utilizzare il comando “Locate”, che può essere installato nel tuo sistema tramite il gestore pacchetti. Quando si verificano problemi nel desktop, nel server o in qualsiasi applicazione Linux, prima si esaminano i file di registro separati. I file di registro sono generalmente un flusso di testo e messaggi dalle applicazioni con un timestamp.

In generale, tutti i file di registro si trovano in /var/log. Questa directory contiene file di registro con estensioni .log per applicazioni e servizi specifici e contiene anche altre directory separate che contengono i relativi file di registro.

lnav (The Logfile Navigator)

lnav è un’eccellente utility che puoi utilizzare per monitorare i file di registro in modo più strutturato con messaggi codificati a colori. Questo non è installato per impostazione predefinita nei sistemi Linux. Puoi installarlo usando il comando seguente:

sudo apt install lnav

Una volta installato, puoi eseguire lnav da un terminale con privilegio di amministratore e mostrerà tutti i registri /var/logper impostazione predefinita e inizierà a monitorare in tempo reale.

Monitorare i log in tempo reale senza app di terze parti

  • tail -f /var/log/syslog
  • tail -f /var/log/syslog /var/log/dmesg
  • journalctl -f

I comandi sopra elencati ti aiuteranno a trovare la causa principale del tuo problema/errori nel tuo desktop o server. 

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.