Come si ripara MBR? (Master Boot Record)

Uno dei passaggi efficaci per la risoluzione dei problemi, per risolvere i problemi di avvio, è riparare Master Boot Record o MBR. Uno dei motivi comuni per cui un MBR può essere danneggiato è dovuto a infezioni da malware. Arresti impropri possono anche portare al danneggiamento dell’MBR. A volte potremmo riscontrare problemi in cui è installato Linux Grub e Windows non è in grado di rilevarlo. In alcune occasioni, potresti ricevere l’errore Bootmgr mancante. In questi casi, è possibile eseguire la ricostruzione o la riparazione dell’MBR per risolvere questi problemi.

Ripara MBR del record di avvio principale
Il processo è quasi lo stesso per Windows 10/8/7. Prima di tutto, hai bisogno dell’ installazione di Windows trammite USB oppure DVD. Senza quello, sarà difficile procedere.

1] Premere F8 durante l’avvio del sistema per accedere al menu di ripristino di Windows.

2] Fare clic su Risoluzione dei problemi.

blank

3] Fare clic su Opzioni avanzate per accedere al menu Riparazione automatica.

blank

4] Dobbiamo utilizzare lo strumento Bootrec.exe. Fare clic sul prompt dei comandi e digitare i seguenti comandi, uno dopo l’altro:

blank
bootrec /RebuildBcd
bootrec /fixMbr
bootrec /fixboot

Ora esci vai avanti e riavvia il sistema. In alcuni casi, potrebbe essere necessario eseguire alcuni comandi aggiuntivi.

blank
bootsect /nt60 SYS 

oppure

 bootsect /nt60 ALL

È consigliabile eseguire il backup dell’MBR o creare un disco di ripristino di sistema in modo che, nel caso in cui si verifichi qualcosa del genere, non è necessario eseguire il disco di ripristino di Windows.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No More Posts