Come trovare file duplicati della stessa cartella in posizioni diverse in Windows 10

Il caso di cui stiamo discutendo qui è dove conservi lo stesso set di file in più posti. Puoi presumere che si tratti di un caso di backup in cui hai clonato lo stesso set di cartelle e prevedi di eseguire un backup ogni giorno. La cartella di origine contiene sempre più file ed è qui che vorresti confrontarli. Può essere un file di testo o immagini e così via. In questo post, condividiamo software in grado di confrontare gli stessi file nella stessa cartella in posizioni diverse.

Come confrontare gli stessi file nella stessa cartella in posizioni diverse
Ciò che è necessario qui è un software in grado di confrontare le due cartelle, che possono o meno avere lo stesso nome, ma le cartelle si trovano essenzialmente in due posizioni diverse.

  • WinMerge
  • Free File Sync
  • Total Commander

1] WinMerge

blank

È costruito specificamente per abbinare il contenuto all’interno dei file. Se devi lavorare con molti documenti e devi unire non solo in base al nome del file ma anche al contenuto, la funzione di unione di ricerca ti aiuta a mantenere il mix di tutti i file duplicati con contenuti quasi simili.

Puoi anche confrontare i nomi dei file, creare le tue regole e quindi scegliere l’azione da intraprendere. Le regole ti aiutano anche ad automatizzare l’attività quotidiana per unire i file e trovare ciò che richiede la tua attenzione.

2] Free File Sync

blank

È un software gratuito creato per il confronto delle cartelle e il software di sincronizzazione. Può gestire copie di backup di tutte le cartelle e file. Quando confronta le cartelle, utilizza i colori per aiutare gli utenti a identificare l’origine, la destinazione e l’azione. Puoi scegliere di eseguire il mirroring o utilizzare la sincronizzazione bidirezionale per soddisfare le tue esigenze.

3] Total Commander

blank

Total Commander è un file manager per Windows che, oltre a tutti i file explorer come un’opzione, offre una funzionalità per confrontare i file e sincronizzare le directory. Fornisce anche un editor che ti permette di confrontare i file leggendo il testo all’interno. Hai due finestre affiancate a una funzione di ricerca avanzata, che semplifica l’individuazione dei file mancanti nella destinazione.

Altre caratteristiche integrate includono il supporto per i file di archivio, l’anteprima dei file, l’FTP incorporato e il supporto FTPX.


Tieni presente che mentre questi software funzionano, potrebbero non avere l’interfaccia moderna.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No More Posts