Cosa significano i colori dei cavi Ethernet?

Home / Tecnologia / Cosa significano i colori dei cavi Ethernet?
Cosa significano i colori dei cavi Ethernet?

Quando si desidera collegare una nuova connessione Internet a casa facendo un accordo con un nuovo fornitore di servizi, con il modem verrà fornito anche un cavo Ethernet. I cavi Ethernet saranno necessari non solo per le connessioni Internet domestiche, ma anche per le connessioni di rete locale in un’azienda o per le connessioni tra il server principale e altri dispositivi. Gli utenti attenti vedranno che i colori dei cavi Ethernet variano.

Quindi, come vengono determinati i colori dei cavi Ethernet? Sfortunatamente, attualmente non esiste un sistema concordato a livello internazionale su questo tema. Gli spettri pubblicati dalle istituzioni e organizzazioni citate nel mondo su questo argomento sono visti solo come suggerimenti. Per questo motivo, non ci sono conclusioni generali sui colori dei cavi Ethernet, ma possiamo ancora dare qualche giudizio su alcuni colori di base.

NOTA: I codici colore in questo contenuto non sono strettamente accettati da tutto il mondo, a causa dell’adozione di applicazioni diverse a seconda del settore e delle aziende.

Cosa significano i colori del cavo Ethernet?

Come abbiamo affermato in precedenza, al momento non esiste una situazione concordata a livello internazionale per quanto riguarda i colori dei cavi Ethernet. Tuttavia, generalmente sappiamo cosa significano i colori utilizzati in alcuni cavi Ethernet comuni come cavi Ethernet di base, cavi patch cord, cavi di tipo Cat.

Lo standard per i colori utilizzati nei cavi Ethernet dei cavi patch è stato stabilito dall’Università del Wisconsin e ha ottenuto un’accettazione relativamente generale, sebbene non sia comune. I colori visti nei cavi Ethernet di tipo Cat5, Cat5e, Cat6 e Cat6a possono variare in base alle regioni, ai paesi e persino alle città dei paesi di grandi dimensioni. Tuttavia, in generale, possiamo parlare del fatto che regioni e paesi concordano su questi temi a livello locale.

I colori dei cavi Ethernet sono generalmente utilizzati allo scopo di capire a prima vista per quale scopo viene utilizzato quel cavo. Ma non sempre soddisfano definizioni semplici come una più veloce e una più lenta. Perché, sia che sia veloce o lento, lo scopo dell’uso di quel cavo è la connessione a Internet e il suo colore indica che solo quel cavo ethernet viene utilizzato per la connessione a Internet. Almeno per ora è così.

Grigio: è il colore del cavo Ethernet più comune che viene in mente quando si parla di Internet cablato standard.

Nei cavi Ethernet standard, il colore grigio rappresenta la connessione Internet come la conosciamo, che viene utilizzata principalmente nelle case e nei luoghi di lavoro. Quindi non sarebbe sbagliato dire il colore standard. Mentre il colore grigio rappresenta la connessione standard nei cavi ethernet patch cord; È presente nei tipi di cavi Ethernet Cat5, Cat5e, Cat6 e Cat6a utilizzati per scopi di interconnessione, a volte possono essere chiamati cavi jumper.

Verde: utilizzato per stabilire una connessione di rete locale con più dispositivi

Il colore verde è visibile sui cavi Ethernet utilizzati per stabilire una connessione tra più dispositivi e computer, ovvero per creare una rete locale. Nei cavi Ethernet standard, il colore verde rappresenta i collegamenti incrociati. Il colore verde rappresenta anche la connessione incrociata nei cavi Ethernet del cavo patch. Nei cavi Ethernet come Cat5, Cat5e, Cat6 e Cat6a, il colore verde non si vede molto spesso.

Giallo: dopo il colore grigio, è uno dei colori Ethernet più comuni degli ultimi anni, di solito viene fornito con le scatole modem.

Quando si utilizza un sistema Power Over Ethernet, i cavi Ethernet richiesti sono gialli. Il colore giallo rappresenta il sistema Power Over Ethernet sia nei cavi Ethernet standard che in quelli patch cord. Nei cavi Ethernet come Cat5, Cat5e, Cat6 e Cat6a, il colore giallo si vede solitamente nelle connessioni delle telecamere di sicurezza cablate.

Blu: utilizzato per i cavi Ethernet nei terminali

Nelle reti locali con più di un punto di connessione seriale, troviamo il blu nei cavi ethernet utilizzati per collegare i dispositivi al terminal server. Sia nei cavi Ethernet standard che in quelli patch cord, il colore blu rappresenta la connessione a più sistemi su una singola connessione, così come la connessione al terminal server. Nei cavi Ethernet come Cat5, Cat5e, Cat6 e Cat6a, il colore blu è generalmente visto nei cavi Ethernet utilizzati solo per la connessione di rete.

Altri colori del cavo Ethernet:

I colori comunemente usati in diversi tipi di cavi Ethernet sono grigio, verde, giallo e blu. Lo spettro generale dei colori non si limita solo con questi. Esistono sistemi che funzionano con centinaia di cavi, a volte non con pochi cavi Ethernet come a casa tua e nelle piccole imprese. In questi sistemi, possiamo incontrare molti più colori di cavi Ethernet.

  • Arancione: rappresenta connessioni analogiche diverse dall’uso di Ethernet.
  • Viola: rappresenta connessioni digitali.
  • Rosso: rappresenta la connessione della telecamera IP nei cavi Ethernet patch cord e nei sistemi di comunicazione di emergenza come il sistema telefonico VoIP nei cavi Ethernet di tipo Cat.
  • Nero: rappresenta l’uso generale in cavi Ethernet con patch cord e apparecchiature di rete, periferiche e altri collegamenti nei cavi Ethernet di tipo Cat.
  • Rosa: rappresenta connessioni aggiuntive sui cavi Ethernet del cavo patch.
  • Bianco: rappresenta connessioni aggiuntive sui cavi Ethernet del cavo patch.

Immagina di essere un esperto di informatica. Si imposta un sistema di rete locale e pubblico in un’azienda e allo stesso tempo si collega questo sistema a un terminale principale. A seconda delle dimensioni del sistema, a volte potresti avere centinaia di cavi davanti a te. È necessario un sistema di spettro dei colori per capire dove si collega la testa all’estremità di ogni cavo.

I colori dei cavi Ethernet sono come fogli di appunti colorati che incolli nella cartella di lavoro. Invece di trovare ciò che stai cercando mescolando singole pagine, renderà più facile il tuo lavoro contrassegnare i punti importanti con determinati colori in base al tuo argomento o sistema di lavoro. Allo stesso modo, dare colore ai cavi ethernet è un sistema che facilita il lavoro degli esperti di informatica quando c’è un possibile problema.

Allora perché uno spettro comune di colori dei cavi Ethernet non viene creato in tutto il mondo?

La ragione principale di questa situazione; che il sistema di rete mondiale è stato sviluppato da società di telecomunicazioni private piuttosto che dagli stati. Di conseguenza, ogni azienda determina un ordine in base alle abitudini della propria regione e lo accetta nel proprio sistema di lavoro. Quando il sistema si sviluppa e si diffonde in tutto il mondo, le abitudini locali e internazionali possono scontrarsi.

Tuttavia, nella tua regione e nel tuo paese, potresti pensare che i colori dei cavi Ethernet che conosci siano accettati da tutti. Se ti trovi in ​​un paese o in una regione diversa, è utile consultare alcuni esperti locali prima di intraprendere qualsiasi azione.