Disabilitare Regedit.exe Agli Utenti

Regedit è uno dei principali database in cui sono conservate tutte le impostazioni del sistema operativo Microsoft Windows e i record di input per queste impostazioni. 

Le modifiche apportate su Windows o sul software vengono scritte nel Registro di sistema chiamato regedit dal sistema operativo . Pertanto, le modifiche apportate dagli utenti al computer e ai vari software vengono conservate nel caso in cui il computer venga spento o riavviato. 

Cosa fa Regedit?

Regedit funge da database con molte voci su Windows e utenti. Quindi, possiamo dire che regedit è la principale sezione di elaborazione in cui vengono salvate la maggior parte delle modifiche alle impostazioni che apportiamo. Gli utenti di computer con conoscenze sufficienti possono modificare le impostazioni in Regedit, ma si consiglia di eseguire un backup di Regedit prima di apportare modifiche, poiché le modifiche possono causare vari errori.

Quando apri Regedit, vedrai 5 diverse cartelle di chiavi con nome nella sezione sinistra. Ognuna di queste cartelle chiave contiene voci diverse. È necessario conoscere le descrizioni delle chiavi Regedit per trovare la posizione desiderata in questo albero di cartelle che guida gli utenti dove trovare le voci chiave:

HKEY_CLASSES_ ROOT : è la sezione che contiene informazioni sull’interfaccia utente come operazioni di trascinamento della selezione sul computer, impostazioni del software, dati dei collegamenti creati. C’è un’ulteriore sottochiave per ogni file associato in questa cartella.

HKEY_CURRENT_USER: Sign man è la sezione dove i dati necessari sull’utente. All’interno di questa scheda chiave, ci sono anche 7 diverse sezioni di sottochiave.

HKEY_ LOCALE _LAVORAZIONE  questa sezione, in cui molti utenti perfezionare e gioco attraverso Regedit, contiene informazioni sulle impostazioni di hardware e software sul computer. Ci sono anche 7 diverse cartelle di sottochiavi sotto questa chiave principale.

HKEY_USERS: questa è la sezione che contiene alcune importanti impostazioni e opzioni di preferenza per l’utente Windows.

HKEY_CURRENT_CONFIG: Quest’area contiene alcuni file importanti relativi sia all’hardware che al software. Ci sono due cartelle di sottochiave, Software e System.

L’inserimento di tutte le sezioni sopra menzionate e la modifica delle voci necessarie richiede la piena conoscenza e padronanza della struttura di base del sistema operativo. Poiché le azioni che intraprendi possono rendere irrecuperabile Windows, pensarci un paio di volte prima di utilizzare ogni impostazione di Regedit che vedi su Internet può aiutarti a prevenire possibili perdite di dati.

Come Disabilitare Regedit.exe Agli Utenti

Avviato gpedit.msc segui: Configurazione Utente>Modelli Amministrativi>Sistema nel menu a sinistra cliccare “impedisci accesso agli strumenti di modifica del Registro di Sistema

blank

Applica, e clicca OK. Da ora in poi gli utenti ogni qual volta che vogliono entrare sui file di registro Regedit sarà questo messaggio ad accoglierli.

blank

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No More Posts