Funzionalità di Windows 11 23H2: tutto ciò che devi sapere

Home / Microsoft / Funzionalità di Windows 11 23H2: tutto ciò che devi sapere
Funzionalità di Windows 11 23H2: tutto ciò che devi sapere
Microsoft sta riordinando il prossimo aggiornamento di Windows 11 per rilasciare la build 23H2 con alcune importanti funzionalità e miglioramenti. Si prevede che la prossima versione 23H2 apporterà molte modifiche sostanziali e funzionalità AI per un’esperienza più intelligente su Windows 11. Pertanto, in questo articolo abbiamo raccolto i dettagli delle migliori funzionalità di Windows 11 23H2, comprese le informazioni sulla data di rilascio. In questa nota, andiamo avanti e controlliamo le funzionalità principali della build Windows 11 23H2.

Windows 11 23H2: data di rilascio

È probabile che Microsoft rilasci l’aggiornamento Windows 11 23H2 21 settembre 2023, all’evento Surface di New York. L’aggiornamento è denominato anche “Momento 4” e avrà il numero di build del sistema operativo 22631. Le funzionalità menzionate di seguito sono attualmente in fase di test sui canali Windows 11 Dev e Release Preview.

Sebbene non sia confermato, questo potrebbe essere l’ultimo aggiornamento di funzionalità per Windows 11. Secondo le speculazioni precedenti, è probabile che Windows 12 venga rilasciato nel 2024, quindi Momento 4 sarà l’ultimo aggiornamento fornito a Windows 11. Detto questo, andiamo avanti e scopriamo le nuove funzionalità di Windows 11 23H2.

Windows 11 23H2: le migliori nuove funzionalità

1. Copilot Windows basato sull’intelligenza artificiale

Microsoft sta lavorando per portare esperienze di intelligenza artificiale native su Windows 11 tramite Windows Copilot. Questa sarà la caratteristica principale della build 23H2. È fondamentalmente un chatbot AI simile a Bing Sidebar ma sostiene alcune azioni locali anche. Puoi chiedere al Copilota di attivare la modalità oscura, acquisire uno screenshot ed eseguire altre attività di Windows 11 utilizzando il linguaggio naturale.

Copilota di Windows su Windows 11

Inoltre, a differenza della barra laterale di Bing, Windows Copilot funzionerà a livello di sistema. Puoi premere “Windows+C” per aprire immediatamente Windows Copilot da qualsiasi interfaccia. Detto questo, le azioni locali al momento sono limitate. Microsoft afferma che il supporto per azioni di terzi verrà aggiunto nel prossimo futuro, il che è sorprendente. Se utilizzi la build Dev, puoi abilitare subito Windows Copilot su Windows 11.

2. Esplora file riprogettato

Con l’aggiornamento 22H2, Microsoft ha portato Esplora file a schede in Windows 11. E ora, con l’aggiornamento 23H2, sta migliorando ulteriormente Esplora file con nuovi miglioramenti. Alcuni elementi del nuovo Esplora file sono riscritto in XAML come la home page, l’intestazione, la barra degli indirizzi, il riquadro dei dettagli e altro ancora. È un tentativo da parte di Microsoft di modernizzare l’interfaccia utente di Esplora file e rimuovere i componenti legacy.

  • Funzionalità di Windows 11 23H2: tutto ciò che devi sapere
  • Funzionalità di Windows 11 23H2: tutto ciò che devi sapere
  • Funzionalità di Windows 11 23H2: tutto ciò che devi sapere

Inoltre, l’aggiornamento 23H2 aggiunge una novità Visualizzazione Galleria a Esplora file da OneDrive e dal collegamento telefonico. Puoi visualizzare facilmente foto e video in una timeline da varie fonti direttamente in Esplora file. Successivamente, c’è un nuovo riquadro Dettagli e una home page semplificata integrata con i file OneDrive e Office. Nel complesso, l’aggiornamento di Windows 11 23H2 completa il lavoro di modernizzazione in Esplora file.

3. Separa le app della barra delle applicazioni

separare le app della barra delle applicazioni in Windows 11
Fonte: Microsoft

A poco a poco, Microsoft sta ascoltando le richieste della comunità e aggiungendo le funzionalità mancanti alla barra delle applicazioni di Windows 11. Con l’aggiornamento di Windows 11 23H2, l’azienda offre finalmente il possibilità di separare app ed etichette sulla barra delle applicazioni. Questa impostazione ti consentirà di personalizzare se desideri combinare o meno le app sulla barra delle applicazioni.

Per gli utenti esperti, questo è un cambiamento significativo e sono sicuro che molti utenti della vecchia scuola apprezzeranno il ripristino di questa funzionalità. A proposito, se vuoi separa le app della barra delle applicazioni su Windows 11, segui il nostro articolo collegato.

4. Backup sul cloud integrato

  • Funzionalità di Windows 11 23H2: tutto ciò che devi sapere
  • Funzionalità di Windows 11 23H2: tutto ciò che devi sapere

Su Android e iOS siamo abituati a backup cloud senza soluzione di continuità e Microsoft sta seguendo le stesse orme su Windows 11. Con la versione Windows 11 23H2, Microsoft offre una strumento di backup cloud nativo basato su OneDrive. Può eseguire il backup dei file, preferenze delle impostazioni, app di Microsoft Store e altro ancora nel cloud. Pertanto, la prossima volta che passerai a un nuovo PC, potrai ripristinare le impostazioni e le app personalizzate con un semplice clic. È davvero bello, vero?

5. Mixer volume avanzato

mixer audio windows 11
Fonte: Microsoft

Prendendo spunto da una delle migliori app di Windows 11, EarTrumpet, Windows 11 sta finalmente ottenendo un mixer di volume avanzato con l’aggiornamento 23H2. Posizionato nel pannello Impostazioni rapide, ora puoi controllare e regolare il volume per app specifiche. Non è più necessario utilizzare app di terze parti per personalizzare le preferenze del volume. Complimenti Microsoft!

6. Supporto file RAR, 7Z, Tar.gz

Supporto file RAR, 7Z, Tar.gz
Fonte: Microsoft

Per molti anni, gli utenti hanno chiesto un maggiore supporto per i formati di file di archivio su Windows. E infine, con l’aggiornamento Windows 11 23H2, puoi farlo in modo nativo comprimere ed estrarre formati di archivio come RAR, 7Z, Tar.gz e altri. Ciò significa che puoi aprire facilmente un file 7Z o RAR ed estrarre i dati senza utilizzare 7-Zip o WinRAR.

A proposito, Windows 11 supporta già ZIP immediatamente. Secondo Windows blogsupporto per più formati di archivio come .tar, .tar.gz, .tar.bz2, .tar.zst, .tar.xz, .tgz, .tbz2, .tzst, .txz, .rar, .7z, ecc. sono stati aggiunti utilizzando il progetto open source libarchive.

7. Illuminazione delle finestre

illuminazione delle finestre
Fonte: Microsoft

Un’altra grande caratteristica della build 23H2 è l’illuminazione di Windows. La funzionalità di illuminazione dinamica consentirà ai giocatori di personalizzare i propri accessori e periferiche con temi e luci personalizzati. Ospitato nella pagina Impostazioni, puoi controllare l’illuminazione RGB della tastiera, del mouse, delle cuffie e altro ancora. Anche in questo caso, non è necessario scaricare software di terze parti per personalizzare l’illuminazione RGB. I giocatori adoreranno sicuramente questa funzionalità.

8. Modalità scura in MS Paint

8. Modalità scura in Microsoft Paint Windows 11

Come promesso, Microsoft sta finalmente introducendo la modalità oscura su Microsoft Paint con l’aggiornamento 23H2. Se utilizzi l’ultima build di anteprima di rilascio, puoi provarla subito. Coloro che amano tutto ciò che è oscuro troveranno utile l’aggiunta di funzionalità a Microsoft Paint. A parte questo, sarai in grado di farlo ingrandire/ridurre senza soluzione di continuità su MS Paint.

9. Suggerimenti per il layout dello snap

Finestre Suggerimenti layout snap 11
Fonte: Microsoft

Snap Layouts è una delle migliori funzionalità di Windows 11 e Microsoft continua a migliorarla. Con l’aggiornamento di Windows 11 23H2, Snap Layouts lo farà consigliare in modo intelligente le possibili posizioni di layoutconsiderando tutti i tuoi programmi attivi.

Per ottenere suggerimenti, devi posizionare il mouse sul pulsante “ingrandisci”, come prima. Si tratta di un piccolo cambiamento, ma gli utenti che non conoscono Snap Layout potrebbero trovarlo immensamente utile per un’organizzazione ordinata delle finestre.

10. Personalizzazione dei widget

widget in windows 11
Fonte: Microsoft

Sebbene la dashboard del widget abbia subito numerose modifiche iterative dopo il suo lancio, finalmente, con l’aggiornamento 23H2, Windows 11 ti consentirà completamente disabilitare il feed di notizie di MSN. Questa è stata una funzionalità richiesta da tempo dalla community e sono felice che Microsoft abbia aggiunto l’opzione per rimuovere il feed di notizie. Inoltre, Microsoft sta anche testando l’aggiunta di widget sul desktop, ma non siamo sicuri che la funzionalità sarà disponibile con l’aggiornamento 23H2.

11. Nuova app Home sviluppatore

All’evento Microsoft Build 2023, la società ha annunciato una nuova app “Dev Home” appositamente per gli sviluppatori per configurare il proprio ambiente di sviluppo in modo rapido e semplice. Ed è probabile che la nuova app Dev Home venga fornita con la build Windows 11 23H2 pronta all’uso.

Con l’app Dev Home sarai in grado di farlo collega il tuo account GitHubmonitora le modifiche push e unisci, installa app tramite Winget, aggiungi widget incentrati sulle prestazioni e altro ancora.

Oltre a ciò, ottieni anche una nuova funzionalità Dev Drive che può essere formattata come partizione ReFS (Resilient File System). Puoi usarlo per creare un file disco rigido virtuale che possono essere utilizzati per lo sviluppo di software. A causa della partizione ReFS, vedrai un aumento delle prestazioni del 30% in varie operazioni.

12. Rilevamento della presenza

Rilevamento della presenza in Windows 11
Fonte: Microsoft

Windows 11 23H2 sta aggiungendo qualcosa chiamato Rilevamento di presenza alla pagina Impostazioni. Ospita diverse opzioni, inclusa la possibilità di farlo oscura lo schermo quando distogli lo sguardo. Utilizza un sensore di prossimità per rilevare la tua presenza. L’impostazione ti consente anche di scegliere il sensore che preferisci. Questo è combinato con l’approccio Wake-on che accenderà il display se rileva la tua presenza. Penso che dal punto di vista della privacy, l’attenuazione adattiva sia una funzionalità piuttosto interessante.

Lascia un commento

Lindirizzo email non verrà pubblicato, i campi obbligatori sono contrassegnati con *