Il Nuovo ByPass TPM MediaCreationTool Script Per Windows 11

Per installare o aggiornare a Windows 11, il tuo PC deve disporre di TPM 2.0, Secure Boot e CPU ufficialmente supportate da Microsoft, poiché queste sono essenziali perché la sicurezza è della massima importanza in Windows 11, secondo l’azienda.

Di recente, uno sviluppatore di GitHub AveYo ha aggiunto uno script che consente di creare una ISO per qualsiasi versione di Windows 10, con il supporto per Windows 11 e la funzionalità di controllo del TPM salta che è stata aggiunta questo mese.

Questo fa parte del suo wrapper Universal MediaCreationTool (MCT), che ha creato molto tempo fa per aggirare i requisiti hardware minimi e i controlli TPM.

Questo utilissimo lo stiamo testando proprio ora, e abbiamo notato che nei bypass standard questo metodo e molto più veloce e affidabile.

Veniamo al dunque a come utilizzare questo script, scarica il file in formato zip da github del produttore.

Apri la cartella tramite winrar o zip, e avvia l’applicazione MediaCreationTool.bat. All’avvio di questo script si avvierà il termina cmd.

Dall’elenco a destra è possibile scegliere il sistema operativo da migrare per fare l’aggiornamento, seleziona 11 e procedi.

Dunque qui e possibile scegliere come aggiornare a windows, tramite usb, tramite iso, oppure l’auto aggiornamento. Se non vuoi fare troppo alla lunga ti consiglio di procedere con l’aggiornamento automatico. Ma se hai qualche tempo da dedicare vediamo il modo di installare tramite USB.

Seleziona Auto USB dall’elenco

Il terminare powerchell avvierà in automatico l’installazione del filo iso di windows sulla chiavetta USB che disponibile in quel momento nel pc. Clicca avanti per proseguire di installare Windows 11 sulla chiavetta.

Dopo aver cliccato avanti nella schermata precedente, il processo di scaricamento e l’installazione di windows 11 sulla chiavetta avrà inizio. Le tempistiche possono variare in base alle prestazione rete/pc.

Dopo aver terminato il processo, e possibile estrarre USB e recarsi al pc che non supporta TPM 2.0.

Attualmente, AveYo fornisce gratuitamente lo strumento Universal MediaCreation su GitHub. Tieni presente che trattandosi di uno strumento di terze parti, è consigliabile utilizzarli su macchine virtuali e non su macchine reali.

E tutto.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.