Impariamo la Base Dell’HTML

Il concetto di base che quasi tutti coloro che cercano il web design è l’HTML. HTML sta per “Hyper Text Markup Language”, che è un linguaggio di segni di testo standard utilizzato nella creazione di pagine Web. Contrariamente al malinteso comunemente noto, HTML non è un linguaggio di programmazione. Per essere più specifici, la lingua che i browser come Chrome, Firefox, Yandex leggono e hanno senso è il linguaggio HTML.

Cosa fa l’HTML?
HTML aiuta i web designer a creare profili di struttura, collegamenti, virgolette, paragrafi e intestazioni per pagine e app. A questo proposito, le pagine Web possono essere modellate utilizzando tag e attributi con semplici strutture di codice. Per HTML, in realtà può essere chiamato lo scheletro di un sito Web. In altre parole, il sito Web non può essere codificato senza codici HTML.

L’HTML, che deve essere utilizzato durante la creazione di siti Web e pagine, è uno dei linguaggi di formattazione più facili da imparare per i principianti. Puoi migliorare te stesso per uno studio sistematico prendendo lezioni HTML e puoi provare le informazioni apprese durante la fase di progettazione della pagina web. Nel tempo, puoi imparare più di quello che hai e avere voce in capitolo nella progettazione di un sito web.

Codici HTML più utilizzati
I codici HTML sono particelle che compongono la struttura di una pagina web. Indipendentemente dal codice utilizzato, iniziano tutti con "<" e terminano con ">". Dovresti sempre conoscere alcuni semplici codici HTML. Dovrai utilizzare questi codici in più di un posto nelle pagine web che prepari. Ma prima devi sapere come dovrebbe essere una struttura di documento HTML di base. Secondo questo;

<! DOCTYPE html>: tutti i documenti HTML devono iniziare con questo codice. Questo codice indica in realtà che la pagina è codificata in base al formato HTML5.

<html>: in questo uso di base, noto anche come tag root, tutti i codici HTML devono essere definiti tra questi due tag.

<body>: il campo tag al quale vengono aggiunti tutti gli snippet HTML visibili.

<head>: la lingua della pagina Web, il titolo e l'etichetta con altre modifiche.

<titolo>: utilizzato per definire l'area del titolo del sito Web. Il tag <title> deve trovarsi tra i tag <head>.

<meta charset = "utf-8 ″>: indica che il codice HTML contiene molti set di lingue incluso il supporto dei caratteri turchi.

Codice del titolo (Hx)
Gli elementi che consentono di dividere il contenuto della pagina Web in parti leggibili sono i titoli. HTML supporta sostanzialmente 6 elementi di intestazione. Sono costituiti da H1, H2, H3, H4, H5 e H6. Esempio di modulo di utilizzo è mostrato come segue.

Primo titolo h1

Secondo titolo h2

Terzo titolo h3

Quarto titolo h4

Quinto titolo h5
Sesto titolo h6

È il codice che ti consente di creare paragrafi nel testo. Mentre si separano le sezioni di contenuto, si consiglia di utilizzare il codice  <br>
, sebbene i paragrafi di testo possano essere creati aggiungendo il codice <p>
tra loro. Informa i motori di ricerca e i crawler sulla struttura della pagina.

Codice di fine riga (<br>)
È il codice HTML che serve a dividere il testo sulla pagina Web in orizzontale. Il testo continua dalla riga inferiore dove viene utilizzato. In altre parole, quando si utilizza
, tutte le parole che seguono seguono la linea di fondo.

Codice immagine (<img>)
Il codice viene utilizzato per aggiungere immagini alla pagina Web. Quando si desidera aggiungere immagini alla pagina Web, caricare prima sul server Web. È quindi possibile utilizzare un tag per fare riferimento al nome file dell’immagine caricata.

Codice pulsante (<button>)
Il codice pulsante HTML viene utilizzato per rendere le tue pagine interessanti e creare contenuti interattivi. Questo codice, che diventa più forte con i codici colore JavaScript e HTML, ti consente di interagire con gli utenti nei tuoi contenuti.

blank

Il codice pulsante HTML viene utilizzato per rendere le tue pagine interessanti e creare contenuti interattivi. Questo codice, che diventa più forte con i codici colore JavaScript e HTML, ti consente di interagire con gli utenti nei tuoi contenuti.

Qual è il collegamento tra HTML e CSS e JS?
Sebbene l’HTML sia un linguaggio davvero potente nella progettazione di siti, non è il solo a ottenere risultati professionali e potenti. È possibile aggiungere solo alcune parti di testo e la struttura del contenuto può essere modificata utilizzando codici specifici. Ma se vengono utilizzati due linguaggi front-end con HTML, come CSS e JavaScript, si ottiene un ottimo adattamento.

Che cos’è HTML5?
Le versioni HTML con nuove funzionalità e plug-in che sono state continuamente migliorate dalla sua uscita sono state storicamente indicate con i loro nomi speciali, con nuovi aggiornamenti. Conosciuto oggi come HTML, HTML 4 è ​​stato pubblicato nel 1999 ed è stato molto apprezzato. Tuttavia, quando l’aggiornamento HTML 5 è arrivato in seguito, si è visto che ha portato molte innovazioni con esso.

Una delle funzionalità più popolari di HTML5 è il supporto interno per audio e video incorporati. I file audio e video incorporati possono essere utilizzati aggiungendo i codici <video> </video> e <audio> </audio> al sito Web senza dover utilizzare il flash player utilizzato per anni. Allo stesso modo, offre supporto per SVG (scala grafica vettoriale) e MathML per formule matematiche.

Un’altra caratteristica che distingue HTML5 dagli altri è che ha varie correzioni semantiche. Cioè, aiuta a indicizzare il sito Web informando sia i browser che i motori di ricerca sul significato del contenuto della pagina Web. I codici semantici più utilizzati sono i tag <article> </article, <header> </header>, <aside> </aside> ve <footer> </footer>

Cosa Manca nel html
Alcuni browser potrebbero essere lenti nel riconoscere nuove funzionalità aggiunte al sistema di codice HTML.
HTML non consente all’utente di aggiungere la logica. Per questo motivo, anche se hai gli stessi elementi (come piè di pagina e titoli), tutti i siti Web vengono creati separatamente indipendentemente.
Poiché viene spesso utilizzato per pagine Web statiche, per eseguire operazioni dinamiche è richiesto un linguaggio di backend separato come PHP, CSS o JavaScript.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No More Posts