Installazione DirectAdmin su AlmaLinux 8

Cos’è DirectAdmin?

DirectAdmin è un pannello di controllo hosting simile a Cpanel e Plesk che funziona su distribuzioni Linux e sistema operativo Freebsd. Ha un’interfaccia grafica facile, chiara e semplice. Viene utilizzato per gestire i tuoi servizi di web hosting a livello di amministratore, rivenditore e utente finale. Viene offerto a pagamento, ma la tariffa è piuttosto bassa rispetto ad altri equivalenti. Per la sua struttura semplice e leggera, è spesso preferito dagli utenti di web hosting low cost.

Lista prezzi fatturazione annuale;

 L’installazione è abbastanza semplice e presuppone che tu sia root, in caso contrario potrebbe essere necessario aggiungere ‘sudo‘ ai comandi per ottenere i privilegi di root. Puoi seguire le stesse istruzioni per il sistema RHEL e CentOS

L’installazione di DirectAdmin si avvia molto semplicemente, eseguendo un singolo file. Prima di eseguire il file di installazione, assicurati di avere licenza configurata all’indirizzo IP del server. Puoi ordinare la tua licenza tramite la pagina ufficiale.

Modifica del nome host
Metodo 1: utilizzo del comando hostnamectl
In CentOS 8 e in tutte le altre distribuzioni Linux che utilizzano systemd, è possibile modificare il nome host del sistema e le relative impostazioni con il comando hostnamectl.

La sintassi è la seguente:

sudo hostnamectl set-hostname svr.example.com

Aggiorna il sistema

sudo dnf update
sudo dnf install epel-release

Installa DirectAdmin su AlmaLinux 8.

Ora eseguiamo il seguente comando per scaricare e installare lo script di installazione di DirectAdmin:

bash <(curl -Ss https://www.directadmin.com/setup.sh || wget -O - https://www.directadmin.com/setup.sh) auto

Importante: il nome host non deve essere uguale al nome di dominio principale. ad es. idroot.us non è un buon nome host, dove si trova server.idroot.us. Avere lo stesso host/nome di dominio principale causerà problemi di posta elettronica e FTP. Inoltre, assicurati che il nome host si risolva dopo aver impostato il DNS.

Passaggio 3. Accesso all’interfaccia Web di DirectAdmin.

DirectAdmin sarà disponibile sulla porta HTTPS 80 per impostazione predefinita. Se stai usando un firewall, apri la porta 2222 per abilitare l’accesso al pannello di controllo.

http://your-domain.com/2222

http://your-server-ip/2222

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.