Installazione LAMP WordPress su Centos 8

In questo articolo Installeremo tutti i prerequisiti (stack LAMP) + WordPress utilizzando Centos 8.

Innanzitutto, aggiorneremo la nostra installazione di CentOS, quindi abbiamo tutto aggiornato. Esegui tutti i comandi con i privilegi di root. Innanzi tutto cosè Lamp Stack?…

LAMP Stack significa utilizzare quattro diversi componenti open source insieme per preparare un software. LAMP sta per: Linux, Apache, MySQL, PHP / Perl / Python e significa fornire i componenti necessari per lo sviluppo web con PHP, Perl o Python. Più comunemente usato per il PHP.

Lamp Stack, installa l’ambiente appropriato per lo sviluppo di applicazioni basate su PHP, MySQL e Apache per utenti Linux con un solo clic, include phpMyAdmin, SQLite, Varnish, ImageMagick, ModSecurity, XDebug, Xcache, OAuth, Memcache, FastCGI, APC, GD, OpenSSL, CURL Include applicazioni popolari (framework) come “Zend Framework”, “Symfony”, “CodeIgniter”, “CakePHP”, “Smarty”, “Laravel” così come openLDAP, PEAR, PECL.

Avanziamo per installare Lamps Stack su Centos 8

Accedi al tuo server tramite accesso ssh root e aggiorna il sistema, mentre aggiorni installa anche le utility

yum -y update
yum install -y wget

Il prossimo passo sarebbe l’installazione dei prerequisiti (mysql, webserver, php …)

dnf install php-mysqlnd php-fpm mysql-server httpd tar curl php-json

digitare “Y” per accettare ed installare.

blank

Ora, diamo consenso alle porte HTTP e HTTPS attraverso il nostro firewall

firewall-cmd --permanent --zone=public --add-service=http
firewall-cmd --permanent --zone=public --add-service=https
firewall-cmd --reload

nel mio caso non ho bisogno di dare tale consenso per il firewall.

avviamo mysql e httpd

blank

Dopo i comandi di avvio, ora abiliteremo l’avvio di Apache e MySQL per ogni avvio

systemctl enable mysqld
systemctl enable httpd
blank

Installazione protetta per mysql:

mysql_secure_installation

Dovresti sempre usare password complesse nell’ambiente di produzione. Dunque qui ci sono alcuni passaggio, seguite le risposte e confermate la vostra password in seguito:

blank

Il prossimo passo sarà la creazione del database wordpress in MySQL e l’utente che avrà tutti i privilegi per il DB.

Nel mio caso il nome del DB è “trgtkls” e l’utente sarà “uttrgtkls” – cambia entrambi in quello che ti si addice di più.

Accedi a mysql inserento la password che hai inserito prima per la protezione del Mysql

mysql -u root -p
blank

Crea il database:

CREATE DATABASE trgtkls;

Crea l’utente e ricorda di inserire la password: ‘inserisci la password

CREATE USER `uttrgtkls`@`localhost` IDENTIFIED BY 'inseriesci la password';

Dai tutti i previlegi:

GRANT ALL ON wordpress.* TO `uttrgtkls`@`localhost`;

Salve i privilegi:

FLUSH PRIVILEGES;

esci:

exit
blank

Abbiamo finito con l’installazione e la configurazione dei prerequisiti, ora scaricheremo ed estraeremo WordPress

curl https://wordpress.org/latest.tar.gz --output wordpress.tar.gz
tar xf wordpress.tar.gz
blank

Se non possiedi l’utility per estrarre le cartelle utilizza questo comando per installare

yum -y install tar

Il prossimo passo sarebbe copiare wordpress nella directory /var/www/html

cp -r wordpress /var/www/html
blank

L’ultimo passaggio prima dell’installazione sarà modificare i permessi e cambiare il contesto di sicurezza di SELinux:

blank

Questo passaggio io lo faccio per ultimo voi potete farlo anche dopo l’installazione, traferire tutti file nella cartella wordpress in /var/www/html/ cioe nella directory principale del dominio. Segui i comandi:

Andiamo nella cartella wordpress:

cd wordpress

trasferisci i file in /var/www/html/

sudo rsync -avz . /var/www/html

Ora nel browser inserisci l’indirizzo IP del tuo vps, la mia installazione è attiva sul mio dominio già reindirizzato dal mio pannello di controllo di dominio:

blank

Da ora in poi l’installazione guidata di wordpress ti porterà alla conclusione per terminare l’installazione. Spero che tu sia notato tutte le credenziali dei database e utente che abbiamo inserito prima.

Tieni presente che hai appena installato WordPress Lamp Stack sul tuo server con kernel Centos 8, quindi apparirà sull’indirizzo IP, se hai registrato un dominio e vuoi utilizzare wp sul dominio, basta che indirizzi A @ indirizzoIP sul tuo pannello di controllo del dominio.

blank

E tutto, per domande lascia un commento.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No More Posts