Installazione LEMP su AlmaLinux 8

LEMP un acronimo che rappresenta quattro componenti: (L) Linux OS, (E) Nginx Web Server , (M) MySQL/MariaDB Database e (P) PHP Scripting Language. AlmaLinux, una distribuzione Linux affidabile, sicura e stabile, che garantisce il funzionamento senza interruzioni del tuo server. A causa di queste qualità, è una scelta ragionevole e spesso preferita dagli amministratori di sistema per i server basati su Linux.

Installazione LEMP su AlmaLinux 8

Per prima cosa, utilizzeremo il comando DNF per aggiornare l’elenco dei pacchetti disponibili. Ciò garantisce che solo le versioni più recenti dei pacchetti vengano utilizzate durante l’installazione dello stack LEMP sul nostro sistema AlmaLinux 8 e prevenga difficoltà. Inoltre, assicurati che il sistema sia completamente aggiornato. Se i pacchetti sono in attesa di aggiornamento, consiglio di applicarli prima di procedere.

sudo dnf update

Assicurati che il tuo firewall non blocchi la porta 80 del server e la porta 443 se prevedi di utilizzare SSL.

sudo firewall-cmd --permanent --add-service={http,https}
sudo firewall-cmd --reload

Usa i seguenti comandi per installare l’ultima versione di Nginx sul tuo server AlmaLinux 8. Quando richiesto, inserisci “Y” per confermare che desideri installarlo.

sudo dnf install nginx

Abilita Nginx per l’esecuzione all’avvio e avvia il servizio Nginx.

sudo systemctl enable nginx
sudo systemctl start nginx

Apri un browser web e digita l’indirizzo IP del server nella barra degli indirizzi. Dovrebbe visualizzare la pagina di benvenuto predefinita di AlmaLinux 8 Nginx.

Ora che hai un server web funzionante, devi installare il server database per archiviare e gestire i dati per il tuo sito web. 

sudo dnf install mariadb-server

Abilitiamo e avviamo il servizio MariaDB con i seguenti comandi.

sudo systemctl enable mariadb
sudo systemctl start mariadb

Successivamente, utilizzeremo uno script (mysql_secure_installation) fornito dal  mariadb-server pacchetto per limitare l’accesso al server e rimuovere gli account inutilizzati poiché la configurazione predefinita rende non sicura l’installazione di MariaDB.

sudo mysql_secure_installation

ti verrà chiesto di inserire la password di root di MariaDB. Basta lasciare vuota la password di root e premere il tasto “Invio”. Per il resto, continua a digitare “Y” e premere “Invio”.

L’ultimo passaggio per avere uno stack LEMP completo installato sul nostro sistema AlmaLinux 8 è installare PHP Scripting Language. Per aggiungere il supporto PHP a Nginx, devi installare e utilizzare PHP-FPM per eseguire i file PHP. Quindi, per installare PHP-FPM insieme a molti moduli PHP più utilizzati, digita il comando seguente e, quando richiesto, inserisci “Y” per confermare che desideri installarlo.

sudo dnf install php-fpm php-mysqlnd php-gd php-cli php-curl php-mbstring php-bcmath php-zip php-opcache php-xml php-json php-intl

Per impostazione predefinita, il servizio PHP-FPM viene eseguito come utente Apache. Tuttavia, poiché stiamo usando Nginx, dobbiamo modificare il file di configurazione PHP-FPM e cambiare l’utente predefinito da “apache” a “nginx”.

sudo vim /etc/php-fpm.d/www.conf

Trova queste due righe:

user = apache
group = apache

Sostituisci con

user = nginx
group = nginx

Salva ed esci dal file. Quindi, abilita e avvia il servizio PHP-FPM.

sudo systemctl enable php-fpm
sudo systemctl start php-fpm

Associare un nome di dominio a LEMP

Prima di tutto devi puntare i record del nome di dominio all’indirizzo IP del server. Nel nostro caso, l’indirizzo IP del server è 192.168.122.25. Quindi, se usi  Linux, apri il  /etc/hosts file sul tuo PC desktop e aggiungi la seguente riga al file:

192.168.122.25	trgtkls.com

salva ed esci

Crea una nuova directory di file Web per la tua applicazione. Innanzitutto, assicurati di aver sostituito “trgtkls.com” con il tuo nome di dominio.

sudo mkdir /var/www/trgtkls.com

crea un file PHP di prova

echo "<?php phpinfo(); ?>" | sudo tee /var/www/trgtkls.com/index.php

Concedi a Nginx i permessi di lettura e scrittura nella directory

sudo chown -R nginx:nginx /var/www/trgtkls.com

È ora di creare il nostro blocco server, un file contenente la configurazione del sito.

sudo vim /etc/nginx/conf.d/trgtkls.com.conf

Aggiungi il seguente contenuto al file, quindi salvalo ed esci.

server {
    listen       80;
    listen       [::]:80;
    server_name  trgtkls.com www.trgtkls.com;
    root         /var/www/trgtkls.com;

    index index.php index.html;
    try_files $uri $uri/ /index.php?$args;

    access_log /var/log/nginx/trgtkls_com.access;
    error_log /var/log/nginx/trgtkls_com.error;

    location ~ \.php$ {
        include fastcgi_params;
        fastcgi_pass unix:/run/php-fpm/www.sock;
        fastcgi_split_path_info ^(.+\.php)(/.+)$;
        fastcgi_index index.php;
        fastcgi_param SCRIPT_FILENAME $document_root$fastcgi_script_name;
    }
}

Infine, riavvia il server web Nginx in modo che le modifiche abbiano effetto.

sudo systemctl restart nginx

E tutto.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.