Installazione OPCache Creata per Migliorare le Prestazioni su PHP

OPcache di PHP ha lo scopo di velocizzare le richieste PHP. Se hai un sito Web basato su PHP e stai anche ricercando tecnologie come Redis, Memcached o APCu, dovresti anche dare una possibilità a OPcache. Originariamente noto come Zend Optimizer+Opcache (introdotto in PHP 5.5.0 ) è una potente estensione PHP creata per migliorare le prestazioni PHP aumentando così le prestazioni complessive dell’applicazione. È disponibile come estensione tramite PECL per le versioni PHP 5.2 , 5.3 e 5.4. Funziona memorizzando il byte-code di script precompilato nella memoria condivisa, eliminando così la necessità che PHP carichi e analizzi gli script su ogni richiesta. Ogni volta che uno script PHP viene eseguito, deve essere compilato come bytecode in fase di esecuzione. OPcache implementa una cache per questo bytecode, se lo stesso script PHP viene eseguito con la richiesta successiva, non necessita di ricompilazioni. 

Installazione Opcache in CentOS 7

Inizia installando il repository EPEL e poi il repository REMI sul tuo sistema

yum update && yum install epel-release
yum install http://rpms.remirepo.net/enterprise/remi-release-7.rpm

Utilizzare yum-config-manager per abilitare il repository Remi come repository predefinito per l’installazione di diverse versioni e moduli PHP.

# yum-config-manager --enable remi-php55 #Per PHP 5.5 
# yum-config-manager --enable remi-php56 #Per PHP 5.6 
# yum-config-manager --enable remi-php70 #Per PHP 7.0 
# yum -config-manager --enable remi-php71 #Per PHP 7.1 
# yum-config-manager --enable remi-php72 #Per PHP 7.2
# yum-config-manager --enable remi-php80 #Per PHP 8.0

Ora installa l’estensione Opcache e verifica la tua versione PHP per confermare che l’estensione Opcache sia installata usando i seguenti comandi.

yum install php-opcache
php -v

Quindi, configura OPcache modificando il file /etc/php.d/10-opcache.ini (o /etc/php.d/10-opcache.ini ) utilizzando il tuo editor preferito.

vim /etc/php.d/10-opcache.ini

Le seguenti impostazioni dovrebbero iniziare a usare OPcache e sono generalmente consigliate come buone prestazioni. 

opcache.enable_cli=1 
opcache.memory_consumption=128 
opcache.interned_strings_buffer=8 
opacache.max_accelerated_files=4000 
opacache.revalidate_freq=60 
opacache.fast_shutdown=1

Infine, riavvia il tuo server web affinché Opcache inizi a funzionare.

# systemctl restart nginx
oppure
# systemctl restart httpd

È tutto! Opcache è un’estensione PHP creata per migliorare le prestazioni di PHP. Per rimuovere OPcache

yum remove php-opcache

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.