Pagina inizialeLinuxLe 5 alternative a Apache Web Server per Linux

Le 5 alternative a Apache Web Server per Linux

In questa guida vogliamo parlare di Le 5 migliori alternative al server HTTP Apache su Linux. Come devi sapere, Apache è il server web più popolare nel mondo Linux. Apache è un server Web gratuito e open source e dispone anche di funzionalità straordinarie che lo rendono un server Web popolare, tra cui:

  • Gestione di file statici
  • Moduli dinamici caricabili
  • Indicizzazione automatica
  • .htaccess
  • Compatibile con IPv6
  • Supporta HTTP/2
  • Connessioni FTP
  • Compressione e decompressione Gzip
  • Limitazione della larghezza di banda
  • Script Perl, PHP, Lua
  • Bilancio del carico
  • Monitoraggio della sessione
  • Riscrittura dell’URL
  • Geolocalizzazione basata sull’indirizzo IP

Esistono molte alternative ad Apache che puoi utilizzare. Inoltre, alcuni di essi possono essere utilizzati come proxy inverso o server FTP. Puoi seguire il resto dell’articolo per avere maggiori informazioni.

Discuti le 5 migliori alternative al server HTTP Apache su Linux

Se stai cercando alternative e app simili come Apache su Linux, puoi seguire i passaggi seguenti per familiarizzare con i 5 migliori server web che puoi utilizzare al posto di Apache su Linux.

Numero 1 – Server HTTP Nginx – La migliore alternativa al server HTTP Apache

La migliore alternativa ad Apache è Nginx. Nginx è un server proxy inverso e HTTP gratuito, leggero, portatile e open source. Inoltre, può essere utilizzato per la memorizzazione nella cache, il bilanciamento del carico dello streaming multimediale e altro ancora. È un server web popolare per le sue elevate prestazioni e stabilità. Nginx è altamente configurabile come Apache, ma consuma meno risorse.

Server HTTP Nginx

Nginx può essere facilmente installato e configurato su distribuzioni Linux. Puoi configurarlo come proxy inverso, bilanciamento del carico, memorizzazione nella cache e altro. Per ottenere guide e configurazioni Nginx, puoi visitare il sito Tutorial sul server Web Nginx.

Numero 2 – Server Web Caddy

Un’altra alternativa ad Apache è il server web Caddy. È un server Web open source e HTTP/2 scritto in Go. Caddy è un server web semplice, efficiente e portatile. Inoltre, mira a essere facile da usare e SSL automatico utilizzando Let’s Encrypt.

La maggior parte degli utenti Linux pensa che Caddy sia un ottimo server alternativo ad Apache. Poiché consuma meno risorse del dispositivo rispetto ad app simili, può essere utilizzata da una chiavetta USB o simili senza installazione preventiva e supporta MarkDown per la formattazione dei documenti.

Server HTTP Caddy

Caddy ha un’installazione molto semplice sulle distribuzioni Linux. Ad esempio, Debian 12 Bookworm è la nuova versione di Debian, puoi vedere i passaggi e le configurazioni di installazione di Caddy su questa distribuzione con la seguente guida:

Installa Caddy Web Server su Debian 12

Numero 3 – Server Web Lighttpd

Lighttpd è un server web sicuro, veloce e flessibile che può essere un’alternativa ad Apache. È progettato per essere un server web leggero. Può supportare molte cose che desideri in un server web, tra cui:

  • bilanciamento del carico FastCGI, SCGI e proxy HTTP
  • Supporto SSL e TLS tramite OpenSSL
  • autenticazione contro un server LDAP
  • hosting virtuale flessibile
  • Compressione HTTP e molto altro.
Server Web Lighttpd

Inoltre, Lighttpd può essere installato e configurato facilmente su distribuzioni Linux. Ad esempio, puoi controllare la guida all’installazione su un server Ubuntu visitando questa guida su Installa e configura Lighttpd su Ubuntu 22.04.

Numero 4 – Server HTTP OpenLiteSpeed ​​su Linux

OpenLiteSpeed ​​è uno dei 5 migliori server web in Linux. È un server HTTP open source, ad alte prestazioni e leggero. Inoltre, ha un’interfaccia web intuitiva con molte funzionalità che sono una buona scelta per il web hosting.

Rispetto ad Apache, offre punti di forza unici come prestazioni eccellenti, scalabilità e configurazione intuitiva. È gratuito da scaricare, utilizzare e modificare.

Inoltre, le sue funzionalità della console di amministrazione web lo rendono una buona alternativa ad Apache. Queste funzionalità includono:

  • Gestione dell’host virtuale
  • Configurazione a livello di server
  • Gestione del registro
  • Caratteristiche di sicurezza
  • Gestione della cache
Server HTTP OpenLiteSpeed

Come gli altri server web, può essere facilmente installato e configurato. Ad esempio, puoi visitare la guida all’installazione e accedere alla console di amministrazione su AlmaLinux 9 visitando questa guida su Installa OpenLiteSpeed ​​su AlmaLinux 9.

Numero 5 – Server Web LiteSpeed

Come descritto sul sito ufficiale di LiteSpeed, si tratta di un sostituto drop-in di Apache ad alte prestazioni. Può essere una buona alternativa al server HTTP Apache. LiteSpeed ​​ha tutte le funzionalità più popolari di Apache. Inoltre, può interagire con molti pannelli di controllo come cPanel, Plesk, DirectAdmin e altri. Ad esempio, puoi installare facilmente LiteSpeed ​​su DirectAdmin e cPanel visitando le seguenti guide:

Installa LiteSpeed ​​su DirectAdmin

Configura LiteSpeed ​​in cPanel e WHM

Con LiteSpeed ​​puoi migliorare le prestazioni del tuo server e ridurre i costi.

Dal server Web LiteSpeed ​​al server HTTP Apache

Qual è il server web più comunemente utilizzato sui sistemi Linux?

Esistono molti server Web utili che puoi utilizzare sulle tue distribuzioni Linux. Ma Nginx e Apache sono i due server web più utilizzati al mondo.

Qual è l’alternativa al server Apache?

Come sai ci sono tanti server che puoi usare al posto di Apache. I server web più utilizzati includono Nginx, Caddy, Lighttpd, OpenLiteSpeed ​​e LiteSpeed.

A questo punto hai imparato che puoi utilizzare tantissimi server web invece di Apache. Qui ti mostriamo le 5 migliori alternative al server HTTP Apache su distribuzioni Linux. Ognuno di essi ha caratteristiche uniche che puoi utilizzare in base alle tue esigenze.

Autore

In stretto contatto con la tecnologia e gaming fin dall'infanzia, è felice di fare ricerche e condividere le sue esperienze con le persone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *