Linux Server Consuma Troppa RAM

Non farti prendere dal panico se vedi Linux che sta usando quasi tutta la memoria, potrebbe non essere necessariamente una cosa negativa, vediamo perchè…

Cosa succede?

Linux sta prendendo in prestito la memoria inutilizzata per la memorizzazione nella cache del disco. Questo fa sembrare che tu abbia poca memoria, ma non lo sei! Stai tra. La memorizzazione nella cache del disco è un processo per rendere il sistema più veloce e fluido.

Posso avere indietro la ram utilizzata?

La risposta breve è no. Linux lo fa automaticamente. Se le tue applicazioni vogliono più memoria, si limitano a recuperare un pezzo di memoria nella chache. Quindi non c’è bisogno di preoccuparsi che la cache del disco di Linux tolga la memoria alle tue ram.

 La mia ram è usata ma non lo è?

Questa è solo una differenza di terminologia. Sia tu che Linux concordate sul fatto che la memoria occupata dalle applicazioni è “used”, mentre la memoria che non viene utilizzata per nulla è “free”.

Telo spieghiamo meglio…

La memorizzazione nella cache del disco viene eseguita prendendo in prestito la memoria inutilizzata per memorizzare nella cache il disco. Questo rende il sistema molto più veloce e reattivo. Se le applicazioni richiedono più memoria, si limitano a recuperare una RAM utilizzata dalla cache del disco. La cache del disco può sempre essere restituita alle applicazioni immediatamente. Quindi, è una funzione che si comporta come un “pranzo gratis” e non può essere disabilitata.

puoi dare una occhiata dal vivo il consumo della ram con il comando:

watch -n 1 free -m

oppure tutti i dettagli con

cat /proc/meminfo

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No More Posts