Pagina inizialeNotizieMicrosoft stacca la spina ad alcune versioni di Windows 11

Microsoft stacca la spina ad alcune versioni di Windows 11

Microsoft aveva terminato il supporto per Windows 10 versione 21H2 qualche tempo fa, lasciando solo la versione 22H2 come unica versione supportata di Windows 10. Il gigante software ha ora fatto un nuovo annuncio. ‘Il supporto per le prime versioni di Windows 11 sarà terminato’

Fine della strada per queste versioni di Windows 11

Se stai utilizzando le attuali versioni di Windows 11, non cambierà nulla per te, ma per coloro che utilizzano ancora la versione originale di Windows 11 21H2, raggiungerà la fine della sua vita il 10 ottobre 2023. Dopo questa data, Microsoft non rilascerà più aggiornamenti cumulativi contenenti correzioni di bug, aggiornamenti della sicurezza e nuove funzionalità. Le edizioni di Windows 11 interessate sono le seguenti:

  • Windows 11 Home, versione 21H2
  • Windows 11 Pro, versione 21H2
  • Windows 11 Pro per workstation, versione 21H2
  • Windows 11 Pro Education, versione 21H2

Se utilizzi queste versioni di Windows 11 al lavoro o sui tuoi sistemi personali, ti consigliamo di installare la versione 22H2 e gli aggiornamenti delle funzionalità “Moment” con Windows Update. Inoltre, queste versioni correggono molte carenze ed errori della versione originale. Microsoft prevede di rilasciare un altro aggiornamento delle funzionalità entro la fine dell’anno. Windows 11 “23H2” La nuova versione porterà l’opzione “non combinare mai” sulla barra delle applicazioni, numerosi miglioramenti all’app Impostazioni, all’app Dev Home, un mixer audio riprogettato, un File Explorer rinnovato e molto altro.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *