Mozilla Firefox 100 è ora disponibile per il download per Windows, macOS e Linux.

Firefox 100 è un software open source gratuito disponibile per Windows, macOS e Linux. Il browser Mozilla ha raggiunto il centesimo round dopo 17 anni. Ci sono stati molti miglioramenti fatti in questa occasione. Vediamo ora quelli più significativi. È possibile scaricare l’ultima versione dal sito Web ufficiale di Firefox. Gli utenti esistenti riceveranno questo aggiornamento automaticamente tramite un aggiornamento in-app o, su Ubuntu, tramite Snap Store o repository Ubuntu.

Questo aggiornamento include notizie sulla funzione PiP, ovvero Picture in Picture. Questa modalità è ottima per i multitasking in quanto ti consente di accendere il video da una finestra separata. Puoi regolare le dimensioni e la posizione del tuo video sullo schermo. Potresti aver notato uno dei principali inconvenienti di questa funzione, soprattutto se la usi molto quando guardi video su YouTube o serie su Netflix. Non include il supporto per i sottotitoli. 

La possibilità di utilizzare dizionari per lingue diverse contemporaneamente è stata implementata in questa nuova versione di Firefox 100, introdotta dal controllo ortografico e ora è possibile abilitare più lingue contemporaneamente nel menu contestuale.In Firefox 100 versione Windows, l’accelerazione hardware di decodifica video AV1 è abilitata per impostazione predefinita sui computer con GPU Intel Gen 2+, AMD RDNA 24 (tranne Navi 30) e GeForce 1 quando l’estensione video AV11 è installata sul sistema. Su Windows, le GPU Intel hanno Video Overlay abilitato per impostazione predefinita per ridurre il consumo energetico durante la riproduzione di video. Su Linux e Windows, le barre di scorrimento mobili sono abilitate per impostazione predefinita, dove la barra di scorrimento completa è visibile solo quando si passa il mouse; in caso contrario, ad ogni movimento del mouse, sulla pagina verrà visualizzata una sottile linea di indicatore che consente di comprendere lo scorrimento in corso, ma se il cursore non si sposta, l’indicatore scompare dopo un po’.

Infine, vale la pena notare che il ramo di Firefox 101 è entrato nella fase di beta testing e il rilascio è previsto per il 31 maggio.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.