Perchè scegliere un raffreddamento a liquido?

Home / Gaming / Perchè scegliere un raffreddamento a liquido?
Perchè scegliere un raffreddamento a liquido?

Le CPU al giorno d’oggi hanno un clock elevato e sono piene di dozzine o più di core, motivo per cui consumano così tanta energia. Prendi i9-12900K come esempio. Durante l’esecuzione di un’attività multi-thread con questa CPU a 16 core e 24 thread, i picchi di assorbimento di potenza arrivano a 250W. Dal momento che il suo assorbimento di potenza è così elevato, anche la potenza termica è piuttosto elevata, necessitando di un dispositivo di raffreddamento robusto. Per questo motivo, la maggior parte delle persone sceglie il raffreddamento ad acqua, credendo che sia migliore di qualsiasi dispositivo di raffreddamento ad aria.

Il raffreddamento ad acqua è migliore del raffreddamento ad aria?

Raffreddatori d'aria della CPU - ventole

AIO vs. raffreddatori ad aria è un argomento comune tra gli appassionati di PC e non esiste mai una risposta universale. Quale metodo di raffreddamento è migliore per il tuo sistema dipende da diversi fattori.

Daremo un’occhiata ad alcuni dei motivi/vantaggi di entrambi i tipi di raffreddamento e potrai determinare quale si adatta meglio alle tue esigenze.

Ragioni per considerare il raffreddamento ad acqua

Ecco perché le persone apprezzano le build raffreddate ad acqua:

  • Estetica – i circuiti d’acqua personalizzati e gli AIO offrono maggiore personalizzazione e hanno un aspetto oggettivamente migliore di un blocco di alluminio (dissipatore di calore).
  • Migliori prestazioni termiche – i circuiti di raffreddamento ad acqua personalizzati hanno sempre mantenuto prestazioni di raffreddamento migliori rispetto ai raffreddatori ad aria. Al giorno d’oggi, gli AIO sono anche migliori della maggior parte dei raffreddatori ad aria.
  • Più tranquillo (A volte)Gli AIO e i circuiti d’acqua personalizzati sono generalmente più silenziosi dei raffreddatori ad aria. Tuttavia, il raffreddamento ad acqua può diventare rumoroso, a seconda della pompa dell’acqua.
  • Gioco migliore (per RAM) – alcuni dei migliori raffreddatori ad aria hanno un enorme dissipatore di calore che può introdurre problemi di spazio della RAM che non è un problema con circuiti di raffreddamento ad acqua e AIO.
  • Costruzione più pulita– abbiamo già menzionato l’estetica, ma guardando il quadro più ampio, gli AIO aiutano sicuramente a creare un aspetto più pulito per le build.

Ragioni per considerare il raffreddamento ad aria

Ora diamo un’occhiata ai vantaggi del raffreddamento ad aria.

  • Più economico – alcuni AIO, come lo Z73 di NZXT, possono costare fino a $300, mentre i raffreddatori ad aria di fascia alta non costano più di $ 100. Tuttavia, i circuiti d’acqua personalizzati possono andare ben oltre i $ 300 e trovare le parti giuste può essere difficile.
  • Più facile da installare – i raffreddatori ad aria possono essere installati in pochi secondi, mentre gli AIO hanno un processo di installazione più complicato. I circuiti d’acqua personalizzati sono notevolmente più complessi e un errore durante l’installazione può causare una perdita.
  • Nessun rischio/meno punti di errore – un refrigeratore d’aria è piuttosto semplice. È solo un dissipatore di calore con una ventola per dissipare il calore quasi senza punti di guasto. D’altra parte, i sistemi di raffreddamento ad acqua presentano più punti di guasto e un rischio di perdite.
  • Buone prestazioni termiche – mentre il raffreddamento ad acqua è oggettivamente migliore in termini di prestazioni termiche, la differenza di temperatura a volte può essere trascurabile.

Ne vale la pena il raffreddamento ad acqua?

Quindi, perché qualcuno dovrebbe acquistare un AIO o costruire un intero circuito personalizzato se i raffreddatori ad aria sono più economici e non rappresentano alcun rischio per il tuo PC?

Costo

Bene, il raffreddamento ad acqua non deve necessariamente essere costoso. I circuiti d’acqua personalizzati sono più costosi. Tuttavia, questi circuiti d’acqua possono durare per anni e la sostituzione di parti in futuro non sarà così costosa. È un investimento a lungo termine.

Rischi

Le persone spesso discutono dei pericoli della costruzione di un sistema raffreddato ad acqua, ma in verità, Gli AIO ora sono abbastanza sicuri. Quasi tutti i produttori di AIO impiegano acqua distillata e glicole, entrambi a bassa conduttività. Pertanto, anche nell’improbabile eventualità che un AIO perda, non causerà danni all’hardware.

Naturalmente, i danni causati dall’acqua sono sempre possibili, ma le probabilità che si verifichino sono ancora basse.

I circuiti di raffreddamento ad acqua personalizzati potrebbero essere più rischiosi poiché la qualità del circuito dipende da chi lo installa. Tuttavia, un circuito di raffreddamento personalizzato correttamente installato non dovrebbe mai perdere. Anche se è bene controllare/serrare tubi e raccordi ogni anno o due per garantire la sicurezza del sistema.

Estetica

Considerando che il raffreddamento ad acqua può essere conveniente e i rischi sono bassi, ne vale sicuramente la pena. Inoltre, una volta considerata l’estetica, il raffreddamento ad acqua diventa molto più allettante.

Se stai cercando un ciclo personalizzato, ci sono così tante cose che puoi personalizzare, come il tipo di tubo, il colore del tubo e del liquido, la pompa, i raccordi e altro ancora.

Gli AIO non offrono molta personalizzazione, ma puoi scegliere tra vari modelli AIO unici. Ad esempio, la serie Elite LCD di Corsair è dotata di uno schermo LCD (sulla pompa) che puoi utilizzare per visualizzare qualsiasi cosa, dalle gif alle metriche di sistema.

Schermo LCD della CPU
Schermo LCD sul display LCD H150i Elite – Fonte: Corsair

E questo è solo un esempio. NZXT, Arctic, Deepcool e il resto dei marchi hanno i loro tratti visivi unici.

Termica e acustica

Ultime ma non meno importanti sono le prestazioni termiche e acustiche del raffreddamento a liquido.

Il raffreddamento ad acqua è quasi sempre superiore nella dissipazione del calore rispetto all’aria. Alcuni AIO, come EK Elite 360 ​​e Lian Li Galahad 360/240, sono 10 gradi Celsius più fresco di un Nottua NH-D15nuno dei migliori raffreddatori d’aria.

I circuiti d’acqua personalizzati sono generalmente più freddi di questi AIO e producono meno rumore, quindi un’altra grande ragione per cui vale la pena il raffreddamento a liquido.

Parole finali

Il raffreddamento ad acqua ha sicuramente i suoi svantaggi, ma i vantaggi li oscurano assolutamente. Quindi, vale la pena il raffreddamento a liquido? Sicuramente, se si adatta alle tue esigenze e al tuo budget.

Lascia un commento

Lindirizzo email non verrà pubblicato, i campi obbligatori sono contrassegnati con *