Pagina inizialeHostingReindirizzamenti 301 trammite .htaccess

Reindirizzamenti 301 trammite .htaccess

Reindirizzamento 301 significa “Reindirizzamento permanente“. Quando decidi di modificare il contenuto del tuo sito web o di passare a un altro progetto, devi utilizzare il reindirizzamento 301.

La modifica del contenuto e dei link del tuo sito non è gradita ai motori di ricerca. Se modifichi la struttura dell’URL delle tue pagine che erano state precedentemente indicizzate dal motore di ricerca e che ricevevano collegamenti da altri siti, le persone non saranno in grado di accedere a quelle pagine. Quando reindirizzi permanentemente gli indirizzi delle vecchie pagine a quella nuova, indirizzerai i visitatori al tuo sito riducendo al minimo i danni.

Differenze tra rendirizzamenti 301 e 302


Il reindirizzamento 301 è il metodo di “Reindirizzamento permanente” come accennato in precedenza, ma il reindirizzamento 302 è un tipo di reindirizzamento temporaneo (302 spostato temporaneamente).

Il metodo di reindirizzamento 301 viene utilizzato quando il sito è completamente spostato o quando abbiamo terminato completamente con un collegamento interno, ed è garantito che la maggior parte dei valori SEO di questo sito o collegamenti siano preservati. Sulla base della nostra esperienza, possiamo dire che viene trasferito l’80% dei valori di link e siti.

Un reindirizzamento 302 è un tipo di reindirizzamento temporaneo che dovremmo utilizzare per un sito o un collegamento che verrà temporaneamente chiuso. Possiamo utilizzare queste situazioni temporanee per il processo di rinnovo del nostro sito, la manutenzione a breve termine per motivi tecnici o una campagna o un prodotto che è attualmente scaduto. Pertanto, coloro che visitano il nostro sito o link non incontreranno una pagina 404 error e il valore della pagina non diminuirà. I robot di Google non eseguono la scansione di questi link durante il reindirizzamento 302.

Come spiegato negli esempi precedenti, queste situazioni tecniche dovrebbero essere analizzate bene e dovrebbero essere prese decisioni di reindirizzamento 301 o 302 e le pagine che non possono essere raggiunte dovrebbero essere intervenute il prima possibile. In caso contrario, il valore e il ranking del tuo sito o link sottoposto a scansione dai bot di Google diminuiranno o addirittura verranno rimossi dall’indice.

Per evitare errori sul tuo sito, devi controllare la presenza di errori in Search Console ed eseguire la scansione del tuo sito di tanto in tanto. Puoi proteggerti dagli errori dirigendo la modifica dei collegamenti con il metodo 301 o 302.

Esempi di reindirizzamenti con il file .htaccess

Il codice seguente reindirizza un collegamento a qualsiasi collegamento desiderato;

Redirect 301 /admin.php https://www.facebook.com

Quindi, quando accedi al tuo sito sotto forma di /admin.php, verrai automaticamente indirizzato a Facebook.

Il codice seguente reindirizza la home page del tuo sito a un collegamento diverso;

Redirect 301 / https://www.google.com

Il codice seguente è utile quando esegui la migrazione del tuo sito a un dominio completamente nuovo. Reindirizza tutti i collegamenti sul tuo sito per adattarli al nuovo dominio specificato.

RewriteRule (.*) http://www.youtube.com/\ [R=301,L]

Ad esempio, quando inserisci il tuo link trgtkls.org/admin-panel, verrai reindirizzato a youtube.com/admin-panel.

Il codice seguente reindirizza il tuo sito a un sito non www.

RewriteCond %{HTTP_HOST} ^www.trgtkls.org [NC]
RewriteRule ^(.*)$ https://trgtkls.org/\ [R=301,L]

Il codice seguente reindirizza il tuo sito a www.

RewriteCond %{HTTP_HOST} ^trgtkls.org [NC]
RewriteRule ^(.*)$ http://www.trgtkls.org/\ [R=301,NC]

Reindirizzamento 301 con Meta Tag


Puoi completare il reindirizzamento 301 aggiungendo il seguente snippet di codice tra i codici HTML. Devi scrivere questo snippet di codice nel tag <HEAD>

<meta http-equiv="refresh" content="2;url=http://indirizzoreindirizzamento.com" />

Reindirizzamento 301 con PHP


Puoi completare il tuo reindirizzamento 301 aggiungendo il seguente frammento di codice nel tuo file index.php.

<?php
header(“HTTP/1.1 301 Moved Permanently”);
header(“Location: https://nuovoreindirizzamento.org/”);
exit();
?>

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *