Scoperto che anche i pesci comunicano come tutti noi, ma attraverso il suono

Fino a poco tempo fa, si presumeva che i pesci utilizzassero altri mezzi di comunicazione, inclusi segnali di colore, linguaggio del corpo ed elettricità, piuttosto che usare la voce per comunicare. Tuttavia, studi recenti hanno dimostrato che i pesci non solo usano le loro voci per comunicare, ma usano anche le loro voci regolarmente, oltre a emettere suoni corali all’alba e al tramonto, proprio come gli uccelli

Sebbene sia noto da tempo che i pesci emettono rumori, i rumori dei pesci sono sempre stati percepiti come stranezze rare fino ad ora; a seguito di una recente ricerca, è stato rivelato che la verità della questione è ben diversa. Nella ricerca, che suggerisce che i pesci emettono suoni regolari come altre creature, e che questa è una situazione che esiste da centinaia di milioni di anni, ecco alcuni suoni di pesci. 

La ricerca mostra che la lingua di pesce è emersa circa 155 milioni di anni fa, ci sono prove che suggeriscono che gli animali terrestri vertebrati si siano evoluti per emettere i primi suoni. Di conseguenza, il team osserva che i loro risultati supportano il fatto che il comportamento vocale nei pesci è piuttosto antico.

Nello studio, alcuni gruppi di pesci erano più loquaci di altri; Tra questi spiccano il rospo e il pesce gatto. Tuttavia, Rice et al ha affermato che è possibile che anche pesci diversi dalle specie ittiche che hanno trovato possano parlare; afferma solo che potrebbero non aver ascoltato abbastanza le altre band. 

Il suono del pesce Porichthys Notatus

Suono del pesce Holocentrus Rufus

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.