Pagina inizialeSicurezzaSOCKS Proxy come funziona, E quale scegliere

SOCKS Proxy come funziona, E quale scegliere

Cos’è SOCKS Proxy? L’instradamento del traffico Internet tramite un proxy può fornire privacy ma non garantisce la tua sicurezza. A differenza dei servizi VPN, l’utilizzo di un proxy SOCKS non crittografa il tuo traffico Internet. 

Qual è la differenza tra proxy SOCKS5 e proxy HTTPS?


SOCKS5 e HTTPS sono rispettivamente le versioni sicure di SOCK e del protocollo HTTP. Mentre i proxy HTTPS sono pensati per il protocollo HTTP / HTTPS, i proxy SOCKS5 sono di basso livello e possono gestire la maggior parte dei protocolli Internet. Supporta anche connessioni TCP e UDP rispetto a HTTPS che supporta solo TCP.

Il proxy SOCKS è anonimo?


Sì, questo perché le tue richieste vengono instradate attraverso di loro e ti fanno sempre cambiare il tuo indirizzo IP con uno arbitrario prima che la tua richiesta arrivi al sito web che visiti. E tutti i proxy SOCKS sono proxy d’élite, significa proxy anonimi al 100% per la connessione UDP. Tutti i dati vengono trasferiti dal tunnel proxy per bypassare il firewall! È un po ‘come una VPN.

Cos’è SOCKS Proxy?

SOCKS è l’abbreviazione di “socket secure” ed è spesso confuso con i servizi VPN. Questo errore può far sì che gli utenti abbiano idee sbagliate sulla sicurezza online ottenuta utilizzando il proxy SOCKS e il suo ambito. SOCKS è il nome di un protocollo Internet e consente agli utenti di ottenere privacy online. Quando ti connetti a un proxy SOCKS, il tuo traffico Internet viene instradato da un server di terze parti tramite il protocollo TCP. In questo processo, otterrai un nuovo indirizzo IP, quindi il server host non può determinare la tua posizione fisica.

Il proxy SOCKS è ideale per aggirare le restrizioni geografiche. Tuttavia, se si desidera crittografare contemporaneamente il traffico Internet, non è possibile farlo con il protocollo SOCKS. In altre parole, i tuoi dati online possono essere tracciati e non puoi proteggerti dagli attacchi tramite servizi Wi-Fi pubblici.

Come funziona SOCKS Proxy?

Il proxy SOCKS funziona in modo diverso rispetto ai proxy HTTP tradizionali. Avere conoscenza del modello OSI sviluppato da IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) ti aiuterà anche a capire come funzionano. Questo modello è composto da 7 strati dal più basso al più alto. 

1. Livello fisico

  • Responsabile della trasmissione del flusso di bit non elaborato
  • Interfaccia hardware
  • Segnali elettrici

2. Livello di collegamento dati

  • Responsabile del controllo del flusso
  • Fornisce l’indirizzamento hardware
  • I frame di dati

Livello di rete 3

  • È il modo in cui i sistemi in reti diverse si trovano a vicenda
  • Questo livello include subnet e routing
  • I protocolli IP e IPX vengono utilizzati qui

4. Livello di trasporto

  • Divide i dati in frame
  • Determina i numeri di sequenza
  • Verifica i dati ricevuti
  • I protocolli SPX e UDP vengono utilizzati qui

5. Livello di sessione

  • Responsabile per la creazione, la manutenzione e le porte dei collegamenti

6. Livello di presentazione

  • Assicura che i dati arrivino e siano disponibili
  • La crittografia dei dati avviene qui

7.Application Layer

  • Determina quando sarà richiesto l’accesso alla rete

Il protocollo SOCKS è inferiore a SSL in questo modello, ma superiore in termini di TCP e UDP . Ciò significa che stabilendo una connessione fisica tra il client e il server, sarà in grado di garantire che tutti i pacchetti di dati raggiungano la loro destinazione senza danneggiamento. Tuttavia, SOCKS non esegue alcuna crittografia. Invece, ha metodi di autenticazione. Possiamo semplicemente elencare cosa succede quando si usano SOCKS:

  • Il client invia la richiesta di connessione
  • In questa richiesta è incluso un elenco di metodi di autenticazione supportati.
  • Il server decide quale di questi metodi è adatto a lui e ne sceglie uno.
  • Se non viene trovato alcun metodo accettabile, viene inviato un messaggio di errore
  • Se tutto va bene, le informazioni vengono scambiate tra client e server
  • Il client invia la richiesta di connessione e le risposte del server

Tipi di proxy SOCKS

Il protocollo SOCKS è stato sviluppato per la prima volta negli anni ’90 da David Koblas e le sue diverse versioni sono state utilizzate nei gateway a diversi livelli. In generale, è possibile dire che esistono tre diversi tipi di proxy socks. Li elenchiamo di seguito e li spieghiamo brevemente ciascuno di essi.

SOCKS 4

È la prima versione ampiamente utilizzata del protocollo SOCKS. Ha due problemi principali: in primo luogo, non è presente alcuna funzione di autenticazione in questa versione e ogni client con un nome utente può accedere ai servizi proxy SOCKS4. Il secondo problema è che i client devono conoscere l’indirizzo IP dei server a cui vogliono connettersi.

SOCKS4A

SOCKS4A è una versione sviluppata per risolvere i due problemi sopra menzionati ed è possibile dire che si tratta di una versione aggiornata di SOCKS4.

SOCKS 5

SOCKS5 è la versione più aggiornata del protocollo SOCKS. Offre tre diversi metodi di autenticazione e dispone di funzionalità di sicurezza più avanzate. I metodi di autenticazione presentati sono:

  • Autenticazione nulla: non è richiesta alcuna autenticazione per connettersi al server proxy SOCKS5.
  • Autenticazione nome utente / password: è necessario inserire nome utente e password per connettersi al server proxy SOCKS5.
  • Autenticazione API GSS: esegue il processo di autenticazione sia a livello dell’utente che a livello del sistema operativo del server.

SOCKS5 instrada il tuo traffico dati attraverso un server prima che raggiunga la sua destinazione e ti consente di ottenere un indirizzo IP diverso. In questo modo è possibile ottenere una certa privacy. Tuttavia, come accennato in precedenza, non esiste un servizio VPN SOCKS: il tuo traffico dati non verrà crittografato anche se otterrai un indirizzo IP diverso. Il modo in cui funzionano i server proxy SOCKS5 è riassunto nell’immagine seguente:

Finalità di utilizzo del proxy SOCKS

Il proxy SOCKS può essere utilizzato per molti scopi diversi. Di seguito elenchiamo i più importanti di questi:

  • Per aggirare le barriere di Internet. Se il tuo indirizzo IP è bloccato da un server specifico, puoi modificare il tuo indirizzo IP e sbloccarlo utilizzando il proxy SOCKS. Tuttavia, non sarai in grado di farlo nei firewall nazionali istituiti dai governi perché utilizzano tecniche DPI (deep packet inspection). In altre parole, il tuo traffico dati viene bloccato dall’ISP prima di raggiungere la sua destinazione.
  • Per accedere a contenuti geograficamente limitati. Se un contenuto online è disponibile solo per gli utenti in una determinata area geografica, è possibile accedere a quel contenuto ottenendo un indirizzo IP appartenente a quella regione con il proxy SOCKS.
  • Per ottenere una connessione rapida. A differenza dei suoi predecessori, il protocollo SOCKS5 può utilizzare non solo TCP ma anche il protocollo UDP. Quindi sarai in grado di ottenere una connessione più veloce. Allo stesso modo, non riscrive le intestazioni dei pacchetti di dati e utilizza pacchetti di dati più piccoli. Grazie a questo, è possibile ottenere velocità di download migliori. Per lo stesso motivo, SOCKS5 può essere utilizzato su piattaforme P2P.

Differenze tra SOCKS Proxy e VPN

Come accennato in precedenza, non esiste una VPN SOCKS. SOCKS e VPN sono diversi l’uno dall’altro. Prima di tutto, il protocollo SOCKS non crittografa i tuoi dati, nasconde solo il tuo indirizzo IP. VPN fornisce sia privacy che sicurezza facendo entrambe le cose. Inoltre, le connessioni VPN sono molto più stabili. Le connessioni SOCKS si interrompono spesso e richiedono la riconnessione dell’utente. Tecnicamente, è possibile utilizzare SOCKS5 e VPN insieme, ma ci sono pochi motivi per farlo. Se vuoi ancora farlo, NordVPN ha questa funzione e supporta le connessioni SOCKS5. Puoi scoprire come farlo visitando la nostra pagina di supporto.

Elenco di proxy Socks gratuiti
Potresti chiederti: dove posso trovare i proxy Socks? Ad essere onesti, è davvero facile trovare molti proxy Socks gratuiti online, ci sono molti siti web di elenchi di proxy che offrono proxy pubblici gratuiti:

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati