Tipi di Connettori Ethernet

I connettori Ethernet utilizzano un design speciale con otto pin, in genere chiamato connettore 8P8C. I cavi Ethernet hanno diversi tipi di connettori 8P8C.

RJ45

Questo connettore è il connettore standard “Registered Jack 45” utilizzato dai cavi Ethernet. Esistono due varianti a seconda di come sono colorati e disposti i cavi, lo standard T568B più popolare e lo standard T568A meno comune. Il connettore RJ45 viene utilizzato in quasi tutte le categorie Ethernet, da CAT 1 a CAT 6 e successivamente a CAT 8.

Il connettore RJ45 è il connettore a doppino intrecciato più comune per cavi e reti Ethernet. “RJ” sta per “jack registrato“, che è un’interfaccia di rete di telecomunicazioni standardizzata per il collegamento di apparecchiature voce e dati a un servizio fornito da un vettore di valuta locale o da un vettore a lunga distanza. I connettori fisici che utilizzano i jack sono fondamentalmente tipi di connettori modulari e connettori a nastro miniaturizzati a 50 pin. Il connettore RJ45 è un connettore e jack modulare a 8 posizioni e 8 contatti (8P8C) comunemente utilizzato per collegare i computer alle reti locali (LAN) basate su Ethernet. La spina del cavo RJ45 è solitamente costituita da un pezzo di plastica con otto pin sulla porta. Quattro dei pin vengono utilizzati per inviare e ricevere dati e gli altri quattro vengono utilizzati per altre tecnologie o dispositivi di rete di alimentazione.

Come tutti sappiamo, esistono due schemi di cablaggio: T568A e T568B, che vengono utilizzati per terminare il cavo a doppino intrecciato all’interfaccia di connessione. Due standard definiscono il modo in cui il connettore RJ45 regola ciascuno degli otto fili quando si collega il connettore RJ45 a un filo. Questi schemi di cablaggio hanno il proprio codice colore ed è importante garantire la compatibilità elettrica secondo le convenzioni.

Per quanto riguarda i due standard, esistono due diverse forme di connessione. Lo schema elettrico T-568B è il più utilizzato, alcuni dispositivi supportano anche lo schema elettrico T-568A. Se entrambe le estremità dei cavi di connessione sono cablate su base standard, si tratta di una connessione diritta. Entrambi gli standard possono essere utilizzati su cavo piatto. In caso contrario, è un collegamento incrociato. Alcune applicazioni di rete richiedono un cavo Ethernet incrociato con un connettore T-568A su un’estremità e un connettore T-568B sull’altra. Questo tipo di cavo viene solitamente utilizzato per una connessione diretta da computer a computer quando un router, un hub o uno switch non è disponibile.

GG45

I cavi CAT 7 sono passati a un nuovo connettore chiamato GigaGate45 o GG45. Il GG45 è stato fornito con alcuni conduttori aggiuntivi per una certa versatilità di frequenza. È retrocompatibile con i connettori RJ45, ma con CAT 8 è stato ripristinato a RJ45 poiché il nuovo connettore è stato ritenuto in gran parte non necessario.

EtherCON RJ45

I connettori RJ45 sono facili da usare ma non molto durevoli. Tra gli altri problemi, le clip di plastica hanno sempre avuto la tendenza a rompersi. EtherCON è una versione rinforzata del connettore RJ45 prodotto da Neutrik.

RJ11

RJ45 e RJ11 sono due jack comunemente usati, ciascuno con il proprio scopo specifico. La principale differenza tra loro è che vengono utilizzati per diverse applicazioni. RJ45 viene utilizzato nella rete in cui si collegano computer o altri elementi di rete. È il connettore del cavo utilizzato negli apparecchi telefonici RJ11

Un’altra differenza rispetto all’applicazione è il numero di fili nei suoi connettori. Se guardi da vicino entrambi i connettori, vedrai che RJ11 ha solo quattro fili all’interno, mentre RJ45 ha otto fili all’interno. Di conseguenza, il connettore RJ45 è leggermente più grande dell’RJ11. 

Non è possibile collegare un connettore RJ45 a una presa RJ11, ma è abbastanza facile concludere che è possibile il contrario. Sebbene le dimensioni ridotte dell’RJ11 semplifichino il collegamento allo slot RJ45, non è consigliabile farlo in quanto potrebbe danneggiare il dispositivo che adotta lo slot RJ45. Con un’adeguata conoscenza e formazione, alcune persone sono state in grado di utilizzare RJ45 in tutte le loro case invece di RJ11. Attualmente, i jack RJ45 sono spesso inseriti nelle prese a muro all’interno delle case delle persone quando si utilizzano telefoni VoIP.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.