Turchia IHA, Specifiche Tecniche Dei Cacciatori Senza Pilota

Mentre le tecnologie belliche si sviluppano giorno dopo giorno, i velivoli senza pilota, che sono una parte importante delle tecnologie di nuova generazione, hanno una grande importanza. Cos’è un UAV? Quali sono i modelli UAV (IHA) turchi e i loro nomi?

I veicoli aerei senza equipaggio, che sono una delle parti più importanti delle tecnologie belliche di nuova generazione, sono utilizzati efficacemente dall’esercito di Turco. Cos’è un UAV? Quali sono i modelli UAV turchi e i loro nomi?

CHE COS’È L’UAV? (unmanned aerial vehicle)

UAV, che viene utilizzato come abbreviazione di veicolo aereo senza pilota, è anche noto come drone in generale. Un drone è un tipo di aereo telecomandato. La Turchia è tra gli 8 paesi produttori di UAV.

blank

Proseguono i lavori per rafforzare la flotta di UAV armati e disarmati della Turchia. Il più notevole tra questi è il progetto Akıncı Assault UAV di classe HALE a lunga permanenza in alta quota. Nell’ambito del progetto Akıncı UAV è in fase di implementazione con un peso massimo al decollo di 5.500 kg, in grado di trasportare 900 kg di carico utile e 450 kg di carico utile interno. Akıncı, che sarà prodotto interamente con mezzi nazionali, potrà trasportare missili e bombe intelligenti più efficaci.

Bayraktar TB2, l’Akıncı UAV avrà un’apertura alare di 20 metri con la sua unica struttura ad ala ritorta e sarà in grado di trasportare un gran numero di munizioni intelligenti nazionali. Akıncı sarà anche più intelligente e consapevole delle condizioni ambientali, grazie al suo esclusivo sistema di intelligenza artificiale, e offrirà funzioni avanzate di volo e di diagnostica ai suoi utenti.

Bayraktar AKINCI

blank
blank

AKINCI, che è stato sviluppato da Baykar con risorse nazionali, è stato presentato all’uso delle forze armate.

Bayraktar AKINCI ha battuto il record di altitudine nella storia dell’aviazione turca salendo a un’altitudine di 38 mila 39 piedi (11 mila 594 metri) durante i voli di prova e di addestramento. Bayraktar AKINCI, è riuscito a rimanere in aria per 25 ore e 46 minuti.

Nella prova di lancio dei missili, AKINCI hanno colpito i bersagli con la massima precisione. Nei test di tiro, ha colpito con successo i bersagli con le munizioni intelligenti sviluppate a livello nazionale MAM-C, MAM-L e MAM-T, che è stata utilizzata per la prima volta.

Specifiche tecniche d’attacco AKINCI:

  • Permanenza in alta quato: 24 ore
  • Altitudine massima: 40.000 Feet
  • Altitudine operativa: 30.000 Feet
  • Velocità di viaggio: 130 – 195 nodi
  • Carico utile: 1.350 Kg (900 kg Esterno – 450 kg Interno)
  • Peso al decollo: 5.500 kg
  • Apertura alare: 20 m
  • Altezza: 4,1 m
  • Lunghezza: 12,2 m
  • Motore: 2×450 Hp Turboelica (optional 750 Hp + 240 Hp)
  • Rete dati: LOS\SATCOM
  • Radar: Nazionale AESA (Aereo/SAR)
  • Electronic Warfare: Electronic Support Pod
  • Armi: MAM-L, MAM-C, Cirit, L-UMTAS, UMTAS, Bozok, MK-81, MK-82, MK-83, kit di guida di precisione (HGK), kit di guida alata (KGK)-MK-82, Teber-82, missile Gökdoğan, missile Bozdoğan, SOM-A.

Stazione di controllo a terra

La stazione di controllo a terra Akıncı (YKİ) progettata dagli ingegneri di Baykar R&D in standard militari ed ergonomici, ha una grande importanza per la gestione degli aeromobili in tutte le condizioni ambientali. Diversi concept design YKİ sviluppati da Baykar consentono di eseguire ogni attività offrendo soluzioni alle sue esigenze. 

blank


Esistono tre diversi concept design di Akıncı YKİ: container, rimorchio e tipo di stanza. Il tipo di rimorchio YKİ mostra prestazioni superiori con la sua mobilità sul campo in condizioni di servizio. 

La capacità di multi-task dall’interno del centro operativo si ottiene con YK di tipo camera. Grazie al sistema, più di un velivolo Akıncı può essere controllato da un unico centro e il coordinamento rapido e il monitoraggio della missione possono essere eseguiti e valutati istantaneamente.

Bayraktar TB2

Stazione di controllo a terra

Baykar Mobile Ground Control Station (Mobile YKİ) consente di controllare la piattaforma Bayraktar TB2 su basi avanzate lontane dalle loro principali aree superiori. Le potenti antenne di comunicazione sull’YKI mobile estendono il raggio di volo degli UAV Bayraktar TB2 consentendo loro di atterrare e decollare nelle regioni esistenti.

Mobile YKİ è costituito da un rifugio secondo gli standard NATO ACE III, una piattaforma di antenna idraulica che può essere sollevata fino a 12 m, sistemi di antenna direzionali automatici, un potente camion che dà mobilità a tutti questi sistemi e gambe di parcheggio idrauliche. Mobile YKİ, può essere installato e messo in servizio in modo sicuro e rapido grazie ai suoi sensori e valvole di controllo.

blank
blank
  • Gamma di comunicazione <300 km
  • Viaggio – Velocità massima 70 nodi – 120 nodi
  • Operativo – Altitudine Massima 18.000 piedi – 27.000 feet
  • Capacità di carico utile 150 kg
  • Carico utile – ISR Commutabile EO/IR/LD o AESA Ra. multiuso
  • Carico utile – Munizioni 4 munizioni intelligenti a guida laser
  • Capacità / tipo di carburante 300 Litri / Benzina
  • Decollo e atterraggio Traccia (automatico)
  • Peso massimo al decollo 700 kg
  • passa il mouse 27 ore
  • apertura alare 12 metri
  • Altezza 2,2 metri
  • Lunghezza 6,5 metri
  • Tipo di spinta Motore a Iniezione a Combustione Interna da 105 Hp

Bayraktar DİHA

blank


Il Bayraktar Vertical Take-off Unmanned Aerial Vehicle (DIHA) è un velivolo di classe Tactical UAV in grado di svolgere attività per missioni di ricognizione e intelligence.

Il veicolo può eseguire volo di crociera automatico, decollo autonomo, atterraggio autonomo e volo di crociera semi-autonomo. Bayraktar DİHA passerà alla modalità di volo di crociera dopo il decollo con motori elettrici, solo il motore a carburante sarà attivo in modalità di volo di crociera. Ci sono tre diverse opzioni per la modalità di atterraggio: atterraggio verticale, atterraggio sulla fusoliera e atterraggio con il paracadute. Il velivolo ha un sistema di controllo del volo in grado di eseguire il tracciamento automatico del percorso, il tracciamento del bersaglio, il volteggio e le modalità di ritorno a casa.

Criteri di base delle prestazioni di volo

  • Gamma di comunicazione di 150 chilometri
  • Velocità di viaggio 45-50 nodi
  • 80 nodi di velocità massima
  • 9000 feet di altitudine operativa
  • Soffitto di altitudine di 15000 piedi
  • Tempo di trasmissione di 12 ore
  • Apertura alare di 5 metri
  • 1,5 metri di lunghezza
  • Decollo verticale
  • 30 chilogrammi di peso massimo al decollo
  • Capacità di carico utile di 5 chilogrammi

Funzionalità avanzate

  • Sistema di volo completamente automatico
  • Completamente autonomo con Sensor Fusion Assisted
  • Sistema di decollo e atterraggio autonomo
  • Modalità di volo semi-autonoma
  • Architettura di sistema tollerante ai guasti
  • Tre sistemi di controllo di volo ridondanti
  • Servoattuatori ridondanti
  • Modulo telecamera elettro-ottico (EO)
  • Modulo telecamera a infrarossi (IR)
  • Telemetro laser
  • Marcatore laser
  • Dati digitali e collegamento video

Bayraktar Mini İHA

blank

Bayraktar Mini Unmanned Aerial Vehicle System è il primo mini sistema aereo robot della Turchia con elettronica, software e componenti strutturali completamente originali e sviluppati a livello nazionale. Il sistema, che è stato sviluppato con il duro lavoro e lo sforzo dal team di ricerca e sviluppo, ha superato con successo tutti i test ed è stato messo al servizio delle forze armate turche nel 2007. Il Mini UAV System, che ha molte caratteristiche avanzate rispetto ai suoi concorrenti sviluppati all’estero, può essere utilizzato anche in condizioni geografiche e meteorologiche difficili.

  • Gamma di comunicazione 15 km
  • Viaggio – Velocità massima 30 nodi – 40 nodi
  • passa il mouse 60-80 minuti
  • apertura alare 2 metri
  • Lunghezza 1,2 metri
  • Decollo e atterraggio Lancio a mano (decollo automatico)
  • Altitudine operativa 2000 piedi
  • Capacità di carico utile Telecamera giorno/notte a 2 assi
  • Carico utile – ISR Telecamere diurne e notturne intercambiabili
  • Tipo di spinta Motore elettrico senza spazzole

Akıncı Assault UAV Documentary

https://www.youtube.com/watch?v=rKTxNw410XY

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No More Posts