Update & Upgrade Differenze Comando Linux

Update e Upgrade hanno quasi gli stessi significati, quindi può creare confusione per un principiante capire cosa fanno effettivamente questi comandi. Vediamo la differenza tra questi 2 comandi e cosa succede internamente una volta eseguiti questi comandi.

Update legge prima la configurazione del repository e quindi si connette ai repository specificati per ottenere le informazioni più recenti e aggiornate sui pacchetti. Dopo di che rimuove i vecchi pacchetti e installa le nuove versioni. Ma durante quel periodo alcuni pacchetti diventano assoluti e vengono rimossi dai repository. Il comando “update” non rimuove i pacchetti assoluti per impostazione predefinita.

Upgrade invece esegue la stessa azione di “update”, ma una volta terminato rimuove anche tutti i pacchetti obsoleti dal sistema. Il comando upgrade una volta terminate le funzioni del comando update rimuoverà la vecchia versione del pacchetto insieme alle dipendenze che sono state appena aggiornate.

Quindi, quando digitiamo il comando “upgrade” diciamo alla nostra macchina di eseguire la stessa azione di update e di aggiornare tutti i nostri pacchetti insieme alle loro dipendenze e quindi, una volta terminato, eliminare i pacchetti obsoleti e le dipendenze obsolete!

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. Metà Free e Metà Freelancer.

Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Consenti gli annunci sul nostro sito

Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ti ricordiamo che finanziamo il nostro sito soltanto con le pubblicità per sostenere ogni giorno migliaia di lettori. Non essere crudele, disattiva il blocco dei annunci.