VMware, a cosa serve? di che tecnologia si tratta?

Con oltre 500.000 clienti in tutto il mondo, WMware mira a essere una parte importante delle infrastrutture informatiche facilitando il percorso di trasformazione digitale delle aziende. Per raggiungere questo obiettivo, fornisce servizi di supporto professionale (SnS) su scala globale per i suoi clienti attraverso la sua rete di esperti certificati.

L’acquisizione da parte della società francese di cloud computing OVH nel 2017 ha allontanato VMware dall’essere un fornitore di servizi cloud e dalla progettazione degli elementi costitutivi necessari per l’implementazione e la gestione di piattaforme multi-cloud.

L’obiettivo di VMware è portare i vantaggi del cloud computing ai data center esistenti del cliente attraverso distribuzioni di cloud privato e ibrido, nonché di fornire piattaforme per lo sviluppo di applicazioni native nel cloud.

A cosa serve VMware?

VMware garantisce che tutte le applicazioni delle aziende che si concentrano su una maggiore efficienza e con costi inferiori, che siano in esecuzione e protette nell’ambiente cloud.
Fornendo report che evidenziano problemi, passaggi che possono essere eseguiti ed esempi, offre alle aziende una connettività end-to-end sicura alle loro applicazioni e ai loro dati.


Dando al personale la libertà di lavorare dove e quando vogliono, consente alle aziende di raggiungere una struttura flessibile e moderna.
Anche la modernizzazione delle applicazioni è tra i servizi importanti dell’azienda.

Prodotti VMware

Negli ultimi anni, VMware ha spostato la sua attenzione dal cloud al software indipendente e si è concentrata sull’integrazione dei suoi prodotti con i principali fornitori di cloud come Amazon, Microsoft, Google, IBM e Oracle.

Software VMware progettato per consentire alle organizzazioni di fornire le migliori esperienze ai propri clienti e dipendenti; Copre aree come informatica, cloud, networking e sicurezza.

VMware Cloud Director

blank

VMware Cloud Director è la principale piattaforma di servizi cloud di VMware. VMware Cloud Director supporta i provider cloud con un piano di controllo dell’infrastruttura cloud basato su API. VMware Cloud Providers si riferisce alla rete globale di fornitori di servizi che hanno “costruito i propri servizi di cloud e hosting su software VMware”.

VMware Cloud Director, offerto tramite il VMware Cloud Provider Program (VCPP), consente ai fornitori di servizi cloud di automatizzare il provisioning e la gestione. Possiamo elencare le principali funzionalità offerte da VMware Cloud Director come segue:

  • Pooling delle risorse di elaborazione nei data center virtuali (fornisce operazioni di data center definite dal software con una gamma di opzioni di leasing)
  • Sviluppo nativo di applicazioni moderne nel cloud con Kubernetes a livello aziendale e gestione del ciclo di vita.
  • Automazione degli stack cloud pronti per i servizi come codice con il provider Terraform di VMware Cloud Director.
  • Approccio basato su policy alla gestione delle risorse cloud, sicurezza, conformità e controllo degli accessi autonomo basato sui ruoli.
  • Pacchetto di servizi centralizzati per l’integrazione con i principali sistemi di archiviazione, rete, sicurezza, protezione dei dati e altri software o applicazioni personalizzate.

vSphere

blank


VMware vSphere è una delle piattaforme di virtualizzazione dei server più popolari. Cloud privati ​​supportati da VMware gestiti / non gestiti dal provider di servizi, VMware vSphere; VMware utilizza vRealize Suite, che crea la suite vCloud. I cloud pubblici supportati da VMware generalmente utilizzano VMware vSphere con VMware Cloud Director e le API (Application Programming Interfaces) di vCloud.

vCloud Suite

blank


VMware vCloud Suite è una suite che include vRealize Suite, la piattaforma di gestione del cloud ibrido di VMware e l’hypervisor vSphere Enterprise Plus. Grazie alla licenza portabile di VMware, vCloud Suite; Crea e gestisce sia cloud privati ​​basati su vSphere che cloud ibridi multi-vendor.

vCloud Air

blank


vCloud Air è disponibile come cloud privato ospitato tramite OVH con supporto aziendale che include vSphere, vCenter e NSX. I clienti VCloud Air che accompagnano VMware Cloud Director possono sfruttare vCloud Connector, un plug-in vSphere che collega fino a 10 cloud privati ​​e pubblici.

Utilizzando VCloud Connector, le aziende possono sfruttare tutta la potenza del cloud ibrido da un’unica interfaccia per assistere nell’espansione del data center privato e nella migrazione al cloud pubblico o nella gestione delle installazioni del cloud ibrido.

vRealize

blank


Incluso in vCloud Suite con vSphere, vRealize offre automazione, editing e operazioni IT intelligenti per la gestione multi-cloud e applicazioni moderne. Spieghiamo brevemente i prodotti inclusi in VRealize Suite:

  • vRealize Automation; Utilizzato per automatizzare i runbook e le distribuzioni del carico di lavoro. Ogni tenant multi-tenant di vRealize Automation può avere il proprio marchio, servizi e autorizzazioni granulari.
  • vRealize Operations; Offre monitoraggio operativo supportato e autogestito dal machine learning, miglioramento automatico, ottimizzazione delle prestazioni, gestione e pianificazione della capacità.
  • vRealize Log Insight; Fornisce funzioni come la gestione centralizzata dei registri e l’analisi intelligente dei registri per visibilità operativa, risoluzione dei problemi e conformità.
  • vRealize Suite Lifecycle Manager è una soluzione completa per la gestione del ciclo di vita di vCloud Suite.


Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

No More Posts