Che cos’è il Test A/B?

Mentre il contenuto e il design variano in base alla strategia di marketing nel mondo digitale, non sempre esiste un singolo modello o metodo che funzioni. Perché quando il contenuto e il design vengono sottoposti a un processo sperimentale, possono trasformarsi in uno strumento che offre risultati migliori. A questo punto, il test A / B diventa la potente arma dei marketer. È più facile raggiungere il metodo ideale con i test.

Che cos’è il test A / B?
Lo scopo principale dei test A / B è di confrontare idealmente i campioni di progettazione e contenuto eseguendo confronti binari. Proprio come i test A / B, lo scopo dei confronti può variare a seconda del sistema in cui viene applicato il test. È possibile applicare questi test per pagina di vendita, landing page, pagina di appartenenza, newsletter o homepage. Puoi seguire azioni mirate come diventare un membro, fare clic o tornare alle vendite.

Come viene eseguito il test A / B?
Quando inizi a fare test A / B, tutto ciò che devi inventare è indirizzare diversi modelli di design e contenuti a visitatori diversi. Ovviamente, diversi esempi possono essere testati sugli stessi utenti, ma non è possibile ottenere risultati positivi da questo studio, in particolare sui siti Web con nuovo traffico di visitatori.

Mentre fai questo studio, puoi seguire molti metodi diversi. A questo punto, le aspettative del test A / B e il motivo per cui è necessario studiare svolgono un ruolo decisivo. Gli utenti che verranno indirizzati a diversi campioni di test possono anche essere separati in base ai siti che indirizzano questo traffico. Ad esempio, i visitatori del motore di ricerca possono essere indirizzati a un esempio e i visitatori di una fonte diversa possono essere indirizzati a un esempio diverso.

Questo metodo è spesso preferito dalle persone che eseguono i test A / B. Tuttavia, potrebbe essere necessario creare più preferenze manuali negli esempi di newsletter. Durante la ricerca di applicazioni di esempio nei test A / B, è possibile riscontrare determinati metodi. Tuttavia, non dovresti dimenticare che puoi facilmente applicare questi test in quasi tutti i campi che ti vengono in mente.

A volte puoi avere un sito Web, un’applicazione mobile, a volte una pubblicità nelle aree in cui puoi esercitarti. Se consideri le risorse digitali che possiedi, puoi ottenere molti dati su di esse usando il metodo di test A / B. Per esempio; puoi misurare l’utilità del contenuto, del carattere e delle dimensioni dei tuoi articoli.

Inoltre, puoi testare i colori, le posizioni e le dimensioni dei pulsanti sul tuo sito o applicazione mobile e iniziare a utilizzare rapidamente i risultati migliori. Anche la posizione e le dimensioni degli elementi visivi sono tra i dettagli che è possibile valutare grazie al test. Puoi testare il posizionamento e le dimensioni dei banner che hanno un effetto di invito all’azione sui visitatori.

Oltre a questi, puoi raggiungere varie valutazioni interferendo con i tuoi prodotti. Per esempio; Può essere un metodo di test A / B logico per modificare il numero di prodotti e confrontare diverse opzioni di colore. Quindi puoi eseguire un test quasi infinito usando il test A / B su testi, prodotti o design di un’app mobile o di un sito Web.

blank

Dopo aver eseguito le applicazioni di prova, è possibile iniziare a apportare modifiche permanenti per mostrare le variazioni che hanno il maggior effetto di conversione sui visitatori a tutti gli altri visitatori. Tuttavia, è necessario utilizzare alcuni strumenti di test A / B per aiutarti a farlo. Puoi scegliere gli strumenti in base alle caratteristiche che offrono, alle loro prestazioni e alle tue esigenze.

Strumenti di test A / B
Quando vuoi mettere in pratica un test A / B, ti imbatti in un gran numero di strumenti di test con opzioni sia a pagamento che gratuite. Non è possibile testare correttamente con gli strumenti che hai senza usare questi strumenti. Uno dei più popolari tra questi strumenti è lo Strumento per ottimizzare il sito di Google. Questo è uno strumento di test A / B offerto gratuitamente da Google.

Visual Website Optimizer, abbreviato da VWO, è anche uno degli strumenti consigliati da utilizzare. Questo sistema, in cui è possibile ottenere assistenza pagando il suo prezzo, si concentra maggiormente sui cambiamenti visivi. È particolarmente preferito perché è molto semplice da usare. Optimizely è uno strumento di ottimizzazione a pagamento proprio come VWO.

Se vuoi testare usando un plugin su un sito Web WordPress, puoi usare il plugin Max A / B. Il servizio chiamato Unbounce consente di preparare una pagina di destinazione ed effettuare test su queste pagine di destinazione preparate. Tuttavia, è necessario pagare una tassa per utilizzarlo. Un altro strumento che può essere raccomandato è Webtrends, che viene offerto a pagamento.

Naturalmente, questi strumenti di test non sono sempre l’unica opzione per te. Esistono molti altri veicoli di prova sul mercato che offrono caratteristiche diverse e presentano vantaggi diversi. Se si pensa alla possibilità di pagare denaro per tale servizio e non ottenere un risultato, la stragrande maggioranza dei servizi a pagamento offre versioni demo ai propri clienti.

Pertanto, è possibile provare una o più di queste versioni demo prima di iniziare a ricevere assistenza da un servizio a pagamento. Puoi iniziare rapidamente a utilizzarlo per l’ottimizzazione della conversione acquistando il servizio che soddisfa meglio le tue esigenze. Pertanto, puoi realizzare i tuoi lavori essendo più sicuro del sistema che paghi. Tuttavia, dovresti ricordare che puoi utilizzare diversi strumenti per le tue diverse campagne.

Cosa dovrebbe essere considerato durante l’esecuzione del test A / B?
Ci sono alcuni dettagli a cui dovresti prestare attenzione quando esegui il test A / B rispetto alla sensibilità dei dati che riceverai e alla possibilità dei risultati di cambiare l’intera strategia. Puoi discutere questi dettagli in tre categorie: prima, durante e dopo il test. Prestando attenzione a tutte le informazioni qui presentate, è possibile creare un ambiente di test di successo e ottenere risultati sani.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No More Posts