Pagina inizialeLinuxSei un utente Linux? ecco l'alternativa a Google Drive: Internxt

Sei un utente Linux? ecco l’alternativa a Google Drive: Internxt

Stavi cercando un’alternativa per Google Drive ed immagazzinare i tuoi file su linux? ti presento Internxt che ti farà dimenticare Google drive. Con Internxt puoi fare le stesse identiche cose che mentre usavi Drive, infatti invitare i tuoi amici a utilizzare Internxt ti premierà con spazi aggiuntivi per l’invito. Inoltre, puoi installare l’app mobile e condividere questa app tramite diversi social media per ottenere spazio. Il piano gratuito base comprende ben 10GB. Okey, parliamone di più… Internxt con la crittografia AES-256 di livello militare, Internxt sta sfidando direttamente lo status quo affrontando i giganti del cloud storage con cui hai già familiarità.

Internxt è una piattaforma di servizi che esiste da un po’ di tempo con un focus sullo storage. È un servizio di archiviazione cloud zero-knowledge encrypted. Ciò significa che nessuno tranne te può accedere ai tuoi dati. Inoltre, il meccanismo di crittografia non è solo lato client, ma end-to-end con un frammento di dati crittografato responsabile del consolidamento dei file ogni volta che è necessario accedervi. I tuoi dati vengono crittografati prima di essere caricati e vengono decrittografati con la tua password. Il server non ha accesso alle chiavi che potrebbero essere utilizzate per decrittografare i tuoi dati. Internxt vanta un protocollo affidabile insieme ad altre eleganti funzionalità tra cui la crittografia per impostazione predefinita.

Caratteristiche di Internxt

  • Internxt è dotato di un’interfaccia ben progettata e minimalista.
  • Sono disponibili tre diversi piani tariffari insieme a una versione gratuita.
  • Viene fornito con crittografia di livello militare con tecnologia a conoscenza zero.
  • Questo potente servizio cloud è realizzato con il protocollo di crittografia AES a 256 bit con autenticazione a 2 fattori.
  • Offre assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con un’opzione di chat dal vivo.
  • Internxt consente agli utenti di leggere documenti PDF dall’interfaccia web.
  • Questa app supportata da più piattaforme consente agli utenti di sincronizzare facilmente file e cartelle. Supporta infatti la sincronizzazione conforme a GDPR.

Internxt esiste solo dal 2020, vanta già una rispettabile base di utenti circa un milione e oltre e oltre trenta premi e menzioni. Poiché Internxt è privato per progettazione con origini a Valencia, Spagna, Unione Europea, ha anche la conformità GDPR per impostazione predefinita. Insieme a uno stack open source sia per server che per client, Internxt adotta un approccio decentralizzato radicale ma molto necessario per archiviare i tuoi file sulla sua rete.

Prezzi e offerte a vita

Con le opzioni gratuite per privati e aziende, Internxt si è presa il tempo per ottimizzare i propri piani disponibili per il mercato. Con un prezzo leggermente più economico rispetto all’attuale standard del settore. Internxt sta chiaramente facendo un buon lavoro nel cercare di conquistare potenziali clienti da giocatori affermati come Google e Microsoft.

Se sei alla ricerca di un cloud storage affidabile ea prezzi ragionevoli, allora non puoi sbagliare con i prezzi di Internxt considerando che soddisfano le diverse esigenze dei singoli e anche dei potenziali clienti aziendali. Cosa non amare della piattaforma?

Anche meglio? Internxt ha attualmente una serie di offerte a vita al prezzo quasi irragionevole di 99 euro per 1 TB, 299 euro per 5 TB e 499 euro per 10 TB. Questo è un affare folle ma anche incredibile con un piccolo avvertimento. È disponibile solo per il resto del mese di febbraio 2022, quindi sarà saggio saltare all’affare.

Installazione di Internxt Secure Cloud Storage

Internxt ha fatto bene a se stesso rendendo il suo sistema di archiviazione multipiattaforma sin dall’inizio. Ciò significa essenzialmente la strategia dell’azienda in termini di acquisizione di clienti e visione d’insieme insieme all’obiettivo a lungo termine dell’azienda. Rendere Internxt multipiattaforma significa sostanzialmente che non ci sono dubbi sull’interoperabilità della piattaforma e sul potenziale futuro, soprattutto considerando che la piattaforma è ancora piuttosto nuova.

L’installazione di Internxt è piuttosto semplice poiché la piattaforma attualmente fornisce pacchetti Debian per sistemi basati su Debian, insieme a un programma di installazione Appimage per altri sistemi. Ciò è particolarmente utile per coloro che utilizzano sistemi operativi basati su Linux. Per coloro che preferiscono altri sistemi operativi, sono disponibili anche pacchetti di installazione.

Procedi e scarica il pacchetto Internxt. In questo caso, stiamo scaricando il pacchetto Linux Debian per il programma. In sostanza, siamo in grado di facilitare un’installazione rapida utilizzando gdebio il percorso del terminale utilizzando dpkg.

$ sudo apt install gdebi

Dopo l’installazione gdebi individua l’app nel tuo application launcher e procedi ad usarla per facilitare l’installazione del tuo pacchetto Debian.

Percorso alternativo utilizzando dpkg.

$ sudo dpkg -i internxt-drive_1.6.0_amd64.deb

Al termine dell’installazione, vai al programma di avvio delle app di sistema e cerca “InternxtDrive”. Una volta aperto, procedi con l’inserimento dei dettagli del tuo account o crea un nuovo account.

Limitazioni

Come con qualsiasi grande sistema, ci sono sempre alcuni svantaggi, ma questi non sono certo svantaggi se siamo onesti. Per la maggior parte, possiamo vivere onestamente con loro. Quindi, se sei saggio, farai bene a prendere nota delle attuali limitazioni di Internxt.

  • Per cominciare, cerca di non perdere la tua password perché se lo fai non sarai in grado di recuperare i tuoi file.
  • Internxt è relativamente nuovo, quindi se hai dubbi sull’affidabilità a lungo termine, sarò sicuro di svolgere solo il ruolo di osservatore.
  • La sincronizzazione richiede trigger manuali per ora, ma questo è destinato a cambiare nel tempo. Internxt ha promesso la sincronizzazione in tempo reale insieme alla sincronizzazione selettiva, il che significa essenzialmente che sei in grado di specificare quali file vengono sincronizzati sui dispositivi che possiedi.
  • C’è un limite alla dimensione del file che puoi scaricare o caricare su internxt tramite il browser web. Questa limitazione non si applica all’app desktop per fortuna.
  • L’aggiornamento del sistema Internxt è ancora un affare manuale per ora.

Bè che dici mica male?!

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *