Windows 10 Perchè non riconosce il telefono Android

Se il tuo PC Windows 10 non riconosce il tuo telefono cellulare Android anche dopo averlo collegato con un cavo USB, ecco alcuni suggerimenti per la risoluzione dei problemi che ti aiuteranno. Esistono diversi motivi per cui un utente Android potrebbe non essere in grado di accedere ai dati del telefono su un computer Windows 10. Esploriamo alcune cause e soluzioni in modo da poter risolvere rapidamente il problema.

Esistono diversi modi per trasferire file da Android a Windows e viceversa. Tuttavia, il metodo del cavo USB è probabilmente il modo più veloce ed efficiente per qualsiasi utente. Il problema inizia quando le persone non vedono il proprio cellulare in questo PC di Esplora file.

La causa principale del perché Windows 10 non riconosce i dispositivi mobili Android

  • Non hai cambiato il tipo di connessione da Solo ricarica a trasferimento file o altro.
  • Il cavo USB è danneggiato.
  • La porta USB del computer non funziona.
  • Il tuo PC presenta alcuni problemi relativi ai driver.

Windows 10 non riconosce il telefono Android
Se Windows 10 non riconosce il tuo telefono Android, segui questi passaggi:

  • Verificare il tipo di connessione
  • Cambia cavo USB e porta
  • Disinstalla il dispositivo da Gestione dispositivi
  • Installa il driver del dispositivo USB MTP.


1] Verificare il tipo di connessione
Quando colleghi il telefono al computer, per impostazione predefinita non ti consente di accedere a tutti i file. Succede perché un cambiamento è dovuto al tuo cellulare Android. L’impostazione predefinita è impostata su Solo ricarica, che fa ciò che definisce. In altre parole, se colleghi il telefono al computer con un cavo USB, carica il tuo dispositivo invece di mostrare i file.

Pertanto, è necessario sbloccare il telefono, trovare la rispettiva icona nella barra di stato e selezionare l’opzione Trasferimento file. Per tua informazione, il nome di questa impostazione specifica può essere diverso sul tuo cellulare.

2] Controllare il cavo e la porta USB
Poiché si utilizza un cavo USB e due porte USB, si consiglia di assicurarsi che funzionino senza alcun difetto. Se qualcuno di loro ha qualche problema, c’è un’alta probabilità di ottenere un problema del genere. Farai questi-

Usa il cavo USB con un altro cellulare per verificare se funziona o meno.
Cambia la porta USB del tuo computer per assicurarti che la porta USB non abbia alcun problema.
Prova a ricaricare il tuo cellulare con lo stesso cavo USB in modo da sapere che la porta MicroUSB o Type-C funziona correttamente.

3] Disinstalla il dispositivo da Gestione dispositivi
Se il tuo PC non mostra il tuo cellulare Android anche dopo aver scelto l’opzione Trasferimento file, è il momento di disinstallare il dispositivo dal tuo computer. In altri termini, ripristina tutto ciò che riguarda il dispositivo in modo che il tuo computer elimini tutta la cache esistente e identifichi nuovamente il dispositivo.

Per iniziare, è necessario aprire Gestione dispositivi. È possibile farlo utilizzando la casella di ricerca sulla barra delle applicazioni, oppure puoi premere Win + X per trovare l’opzione Gestione dispositivi. Dopo aver aperto Gestione dispositivi, collega il telefono al computer e seleziona l’opzione Trasferimento file, come indicato nella prima soluzione.

blank

Ora, espandi l’opzione Dispositivi portatili, fai clic con il pulsante destro del mouse sul nome del tuo dispositivo e seleziona l’opzione Disinstalla dispositivo.

Successivamente, ti chiede di confermare la modifica. Puoi farlo facendo clic sul pulsante Disinstalla.

Ora, ricollega il tuo dispositivo con il cavo USB e controlla se viene visualizzato in Esplora file o meno.

blank

Per farlo, apri prima Gestione dispositivi. Per questo, premi Win + X e seleziona Gestione dispositivi dall’elenco. Ora, fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo e seleziona l’opzione Aggiorna driver.

Quindi, fai clic su Cerca i driver nel mio computer e Fammi scegliere da un elenco di driver disponibili nelle opzioni del mio computer. Dopo averli scelti, assicurati che l’opzione Dispositivo USB MTP sia selezionata. In tal caso, fare clic sul pulsante Avanti per avviare il processo di installazione.

Al termine, apri Esplora file per trovare il tuo dispositivo.

Autore

Classe Novanta3, Fondatore di TrgtKLS. Appassionato in Sec IT & Tech. Expert per l'amministrazione web server e supporto in Back-&, ottimizzazione e manutenzione di esso. • Metà Free e Metà Freelancer • mail@trgtkls.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No More Posts